Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 05/06

Giochi del mare, nel nuoto pinnato vincono Mara Zaghet e Olesea Vaculencic

Continuano le sfide in mare e sulla sabbia

Le donne continuano a essere grandi protagoniste ai Giochi del Mare di Vasto, organizzati dalla Fipsas in collaborazione con la Regione Abruzzo, la Guardia Costiera e l’Asl2. Dopo i record del Mondo di apnea di Ilenia Colanero e Livia Bregonzio [LEGGI], nel nuoto pinnato si registrano i successi di Mara Zaghet e Olesea Vaculencic

Mara Zaghet, capitolina, atleta delle ‘Belle Arti’, plurimedagliata ha staccato di netto la concorrenza arrivando in solitaria all’arrivo dopo aver nuotato i 2.000 metri del percorso in 20’08. “E’ stata una gran gara – spiega – perché la vittoria era tutto tranne che scontata. Vasto mi ha accolta alla grande, le sensazioni in acqua sonostate fantastiche: il mio percorso verso il Mondiali di Colombia continua spedito”.

Fotofinish, invece, per Olesea Vaculnecic, ucraina residente ad Ortona dello Swimteam Abruzzo, che, proprio sulla linea del traguardo, ha superato il pescarese Ivan Amoroso: 24’26’’7 il suo tempo. "Vasto è la città delle donne, prima la Zaghet, poi io. E’ la dimostrazione che il gentil sesso in gara è tutt’altro che gentile”. Ha raccontato con orgoglio la nuotatrice ucraina.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi