Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Musica 31/05

Vento di maggio, nuovo brano di Stefano De Libertis: "Con l’augurio che ci porti serenità"

La dedica speciale per Riccardo, figlio del cantautore nato il 25 maggio

Vento di maggio è la nuova canzone di Stefano De Libertis, scritta dal cantautore vastese per la nascita del suo secondo figlio Riccardo. "È un momento di gioia immensa - racconta De Libertis - e ho voluto accogliere l'arrivo di Riccardo con ciò che mi riesce meglio, la musica". Ad accompagnarlo nel brano c'è la sua band, gli Arditi Instabili, con Andrea Di Risio (chitarra), Umberto Cinalli (basso) e Davide Furia (batteria).

Il videoclip, realizzato da Pierluigi Patella e Giacinto Sirbo, è stato girato nel castello marchesale di Palmoli. "Ringrazio il Comune per avermi concesso di girare in una location davvero affascinante", spiega De Libertis. Nel video, tra i protagonisti, c'è anche il piccolo Enea De Libertis, che accoglie insieme al papà Stefano il nuovo arrivato in famiglia.

"Vento di maggio che dona il sereno è un messaggio che voglio condividere con tutti - aggiunge il cantautore vastese -. Abbiamo davvero bisogno di tornare alla nostra serenità".

Guarda il video

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi