Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Palena   Cronaca 27/05

93enne alla guida dell’auto della figlia si smarrisce, ritrovata dopo oltre 8 ore

Disavventura a lieto fine a Palena

Foto di repertorioDisavventura a lieto fine per una 93enne di Palena. L'anziana donna, verso le 19.30 di ieri, si è messa alla guida dell'auto della figlia perdendo l'orientamento e venendo ritrovata solo alle 4 del mattino successivo.

Questa la ricostruzione dei carabinieri della compagnia di Lanciano: L’anziana S.R., 93enne, mentre attendeva in auto la propria figlia che si era recata all’interno del cimitero di Palena, si è messa alla guida allontanandosi a bordo dell’utilitaria. La figlia, tornata in strada, non trovando più la madre si è subito allarmata e ha contattato il 112.

Immediatamente sono scattate le ricerche a opera dei carabinieri del comando frentano che hanno allertato tutte le stazioni dipendenti e il nucleo operativo e radiomobile. Un dispositivo di 25 uomini, coadiuvati da una squadra di vigili del fuoco di Casoli e coordinato dal comandante del nucleo operativo, ha battuto tutte le possibili vie di percorrenza del mezzo condotto dall’anziana, comprese boscaglie e stradine interpoderali.

Con l’aiuto di alcune telecamere di sorveglianza poste all’ingresso e all’uscita della cittadina, i carabinieri sono riusciti a individuare la prima direzione di movimento dell’autovettura ricercata, immortalata mentre entrava nel paese, fino a intuire che, con molta probabilità, si fosse diretta verso la vicina Colledimacine. Ed effettivamente, intorno alle 04.00 della notte, l’autovettura è stata individuata vicino la pista ciclabile. L’anziana era rimasta in auto e si era addormentata.

Immediatamente soccorsa, in chiaro stato confusionale, non ricordava nulla di quanto accaduto ma, fortunatamente, era in buono stato di salute. Dopo le prime cure da parte del personale del 118 intervenuto, la donna è stata riaffidata ai propri familiari, tutti visibilmente scossi per l’accaduto che non hanno mancato di ringraziare pubblicamente l’Arma dei carabinieri per la tempestività e il buon esito delle attività".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi