CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


29 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Aule a cielo aperto e un nuovo modo di fare scuola per gli alunni dell’Istituto Rodari

Con il progetto "Emozioni in natura", laboratori e attività didattiche alternative

Attività didattiche, laboratoriali ed esperienziali alternative per i piccoli alunni dell'"I.C. Rodari" di San Salvo che, attraverso il progetto sperimentale "Emozioni in natura", avviato quest'anno in tutti i plessi di scuola dell'Infanzia e nella scuola Primaria di Via Ripalta, hanno sperimentato un nuovo modo di fare scuola.

"Una strategia educativa vasta e versatile - spiegano dall'Istituto - basata sulla pedagogia attiva e sull'apprendimento esperienziale dell'outdoor education, che ha reso le giornate dei bambini dell'I.C. Rodari sicuramente ricche di gioia, stupore e curiosità. Un'esplosione di colore e di vita, quindi, nei giardini delle scuole grazie all'impegno dei bambini che quotidianamente si prendono cura di aiuole ed orti e che, con le loro insegnanti,con grande fantasia e creatività, hanno realizzato anche pannelli sonori davvero originali, percorsi sensoriali e sonagli di ogni tipo. La natura, grande ed unica maestra di vita, ha fortemente contribuito al benessere psicofisico di ciascuno, offrendo una miriade di occasioni di crescita e suscitando nei bambini interesse, rispetto per l'ambiente circostante e per gli altri ed un grande senso di serenità e spensieratezza".

"Nei piccoli orti - proseguono - i bambini hanno messo a dimora peperoni melanzane, pomodori, cetrioli, erbe aromatiche, piantine di fragole ed hanno sperimentato anche la bellezza della semina, attraverso la realizzazione di un semenzaio. Nulla di più bello, infatti, è stato guardare lo stupore dei piccoli nel vedere i semini diventare germogli e poi piantine, come è stato trovare i primi frutti maturi, ammirare la crescita di un fiore o sentire la riproduzione di suoni bizzarri creati con materiale da recupero o ancora provare un percorso formato da ciottoli, tappeti erbosi, cortecce o pigne totalmente a piedi nudi".

Tante le esperienze proposte dalle insegnanti: tutte in perfetta sintonia con i tempi e le reali esigenze dei bambini, attente ad offrire un ambiente di apprendimento stimolante, interessante, sorprendente, sicuramente poco strutturato ma efficiente. Le aule a cielo aperto infatti, predisposte con attenzione e premura, hanno permesso ai bambini di scoprire e sperimentare con libertà ed autonomia e gioire delle loro piccole conquiste.

"Tutto l'Istituto Comprensivo G.Rodari, il dirigente scolastico Vincenzo Parente in primis e con lui tutte le insegnanti coinvolte, ringraziano tutti coloro che fattivamente e con estrema disponibilità hanno contribuito alla fornitura di materiali per la realizzazione degli orti e delle aiuole nei diversi plessi: l'amministrazione comunale di San Salvo, I Vivai Raschia (sponsor del progetto), Ila srl San Salvo, Cilli Garden, De Cinque Linear House,Tecnopak srl San Salvo e non per ultimo tutte le famiglie che con fiducia hanno collaborato, sostenuto ed abbracciato questo progetto".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi