Vasto   Politica 24/05

Vasto in Azione, Nardella indica Fuiano come sindaco. Il coordinatore: "Non ho ambizioni personali"

Notaro: "Vogliamo offrire alla città una reale prospettiva di riscatto e sviluppo"

Alessandra NotaroTra gli schieramenti in campo per le amministrative di settembre/ottobre è entrata in scena anche "Vasto in Azione", lista del partito di Carlo Calenda, che correrà al fianco del polo civico la "Buona Stagione" e della candidata sindaca Alessandra Notaro.

"La nascita di Vasto in Azione – sottolinea proprio la Notaro - rappresenta un forte elemento di novità per la nostra città e saluto con grande apprezzamento la nomina di Nino Fuiano a coordinatore cittadino. Condivido l'orientamento al fare, al costruire, alla ricerca di competenza e di capacità per dare risposta ai bisogni dei cittadini. Inoltre, ho avuto modo di conoscere il responsabile regionale, Giulio Sottanelli, con il quale abbiamo in comune l'interesse a dare alla nostra Vasto una prospettiva reale di riscatto e di sviluppo. Vasto deve tornare ad essere attrattiva di investimenti, di progettualità e recuperare il suo ruolo di capofila per un intero territorio. Mi auguro - aggiunge - che presto si possa avviare un percorso di confronto con il coordinatore cittadino, con il responsabile provinciale, Giovanni Luciano e con Paolo Nardella del coordinamento regionale. Rinnovo altresì l'invito alle altre realtà cittadine e moderate perché si uniscano a noi e partecipino alla costruzione di una nuova Vasto che merita di essere fulcro dell'intero territorio ed offra benessere e bellezza ai suoi cittadini".

Sulle grandi manovre per le elezioni amministrative, interviene anche Nino Fuiano, coordinatore cittadino di Azione, nei confronti del quale, il responsabile regionale organizzativo di Azione, Paolo Nardella, aveva prefigurato una possibile candidatura a sindaco.

"Desidero ringraziare l'amico Paolo Nardella per la stima che mi ha manifestato ma non sono interessato a scranni e non nutro ambizioni personali, la politica per me è servizio alla comunità nell'interesse dei cittadini – precisa Fuiano - . Il mio unico interesse è quello di far crescere Azione a Vasto, un partito che attraverso il suo leader Carlo Calenda vuole costruire un'alternativa credibile a chi ha fatto della politica un duello tra tifoserie. Vasto, come amo ripetere, è più forte di chi la vuole debole. Sono impegnato a costruire una lista fatta di persone serie, competenti, che hanno la freschezza dell'impegno unita alla capacità della concretezza. La nostra città ha bisogno di un cambio di passo. Ha bisogno di un'amministrazione in grado di rispondere alle tante emergenze che la pandemia ha amplificato".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi