CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


15 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 19/05

Estate 2021, a Vasto accesso agli animali d’affezione in tre spiagge libere

L’ordinanza del sindaco Menna

Saranno tre anche per l'estate 2021 i tratti di spiaggia libera di Vasto dove sarà consentito recarsi con animali da affezione. Lo stabilisce l'ordinanza numero 31 del 18 maggio 2021 del sindaco Francesco Menna che, regola l'accesso nelle aree demaniali di cani e gatti. L'ordinanza non riguarda gli stabilimenti balneari, dove sono i gestori a prevedere o meno l'accesso degli animali d'affezione. Il provvedimento non riguarda i cani guida per le esigenze dei non vedenti e quelli impiegati per il salvamento.

Nella stagione balneare sarà consentito l'accesso nelle tre aree seguenti:
- porzione di spiaggia libera di Mottagrossa in corrispondenza dello spazio adibito a parcheggio – direzione Nord, con fronte mare mt. 100 e profondità media mt. 12;
- porzione di spiaggia libera a Sud della foce del Torrente Lebba, con fronte mare mt. 100 e profondità media mt. 10;
-porzione di spiaggia libera presso “La Bagnante” (Parte finale Lungomare E. Cordella), con fronte mare mt. 37 e profondità media mt. 9.

È consentito l'accesso in mare nello specchio d'acqua davanti alle tre aree identificate.

Le regole: il proprietario o il detentore deve essere munito di idonea certificazione sanitaria o del libretto di vaccinazioni; gli animali che non risultano in regola con le vaccinazioni non possono accedere alle zone a loro riservate; è vietato l’accesso ai cani femmina durante il periodo estrale; i proprietari o i detentori di cani non identificabili tramite microchip, tatuaggio di riconoscimento o altro documento idoneo sono soggetti alle inerenti sanzioni amministrative; nel rispetto della sicurezza e della incolumità dei bagnanti, gli animali possono sostare entro il perimetro dell’ombrellone del proprietario o nelle immediate vicinanze dello stesso. 

Inoltre "il proprietario o il detentore dell’animale ne garantisce lo stato di salute e di benessere e ne risponde direttamente; il proprietario o il detentore dell’animale rimuove immediatamente le deiezioni solide e provvede ad aspergere e dilavare quelle liquide con acqua, anche marina". 

Sarà vietato l'accesso agli animali d'affezione nella spiaggia Area Sic Marina di Vasto, nella spiaggia libera Area Eventi (Lungomare Duca degli Abruzzi), spiaggia libera zona Pontile, zona scogliera da località Trave a località Vignola, spiaggia Punta Penna, spiaggia Libertini e spiaggia Punta Aderci.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi