Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


15 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 18/05

Il Team Audax Vasto riprende l’attività con la Rando Fabianum in Campania

In gara Melito, Giannone e Di Gregorio

Dopo tanti mesi di allenamenti e pedalate sulle strade del territorio, per il Team Audax Vasto è arrivato il momento di tornare a partecipare alle corse. Lo scorso fine settimana un terzetto del sodalizio vastese ha partecipato alla Rando Fabianum, randonnèe organizzata da Ferdinando Caliendo a Marigliano, in Campania. Partenza e arrivo dal castello Ducale di Marigliano per percorrere poi i 185 chilometri del percorso, con 2450 metri di dislivello complessivo, ammirando le bellezze del paesaggio e tanti monumenti, su cui spicca il Santuario di Montevergine.

All'appuntamento, il primo dopo tanto tempo, hanno partecipato il presidente Pasquale Melito, il segretario Giuseppe Giannone e il vicepresidente Lucio Di Gregorio, nuovo componente del team.

"Ringraziamo Ferdinando per l’accoglienza e per la possibilità che ha dato a tutti noi, di vivere una giornata di sfida con noi stessi, immersi in posti meravigliosi", commenta il presidente Melito. "È stato bello tornare a incontrare tanti appassassionati delle due ruote come noi, ora abbiamo già altri appuntamenti in calendario sempre all'insegna del nostro motto nè forte, nè piano ma lontano".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi