Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 17/05

Acqua a singhiozzo, la Sasi annuncia un nuovo programma di lavori: "La situazione sta per cambiare"

Giovedì conferenza stampa a Vasto

Foto di repertorioPrimavera tempo di annunci. La Sasi ha pronto un nuovo programma di lavori per mettere fine all'annoso problema dell'acqua a singhiozzo a Vasto e nel Vastese, i territori che per diversi motivi sono tra quelli che più soffrono la carenza idrica. 

Per ora, non si conoscono altri dettagli sui prossimi interventi, l'ente che gestisce il servizio idrico integrato in 87 Comuni della Provincia di Chieti ha convocato una conferenza stampa sull'argomento a Vasto giovedì 20 maggio. Oltre al presidente Gianfranco Basterebbe, ci saranno i sindaci di Vasto e San Salvo Francesco Menna e Tiziana Magnacca e l'assessore regionale Emanuele Impuredente. A illustrare il programma saranno presenti Fabrizio Talone (responsabile adduzioni e distribuzione della Sasi), Pio D'Ippolito (responsabile area tecnica) e un rappresentante dello Studio Fantozzi che si occuperà dei lavori.

Il cda SasiCome detto, il Vastese per varie regioni è il territorio che più soffre dei disservizi. L'anno scorso, in questo stesso periodo, era stata annunciata una serie di interventi per oltre 3 milioni di euro per sostituire le condotte più vecchie. I lavori si sarebbero dovuti concludere il 31 luglio 2020, ma si sono protratti ulteriormente per altri mesi. Lo stesso presidente Basterebbe, all'epoca, riconobbe che quei lavori non avrebbero messo fine a tutti i problemi, ma avrebbero aiutato a mitigarli. 
Il nuovo programma di lavori dovrebbe far compiere un ulteriore passo verso la soluzione definitiva: "Abbiamo sempre compreso le difficoltà degli utenti e ci siamo adoperati per quanto possibile per cercare di ridurre e contenere i problemi che si trascinano da anni – dice la Sasi – Ora finalmente la condizione per i cittadini di Vasto e del comprensorio sta per cambiare, e in meglio, grazie a una serie di interventi mirati a ripristinare l'erogazione continua al maggior numero di utenti, anche in corrispondenza dei picchi di consumo estivi e nel caso della minore disponibilità della risorsa idrica".

Nel frattempo, gli ultimi disagi in ordine di tempo si registrano a Gissi dove, a causa di una riparazione urgente alla rete idrica, la fornitura è interrotta in zona Rosario dalle ore 08,30 alle 15 di oggi.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi