Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Pollutri   Ambiente 15/05

Raccolta rifiuti, installata una nuova ecoisola nella riserva naturale Bosco di don Venanzio

Isola ecologica verrà attivata a breve e sarà a servizio dei fruitori della riserva

Il Comune di Pollutri e la riserva naturale Bosco di don Venanzio, sempre più attenti alla tutela ambientale. Questa settimana è stata infatti installata da EcoLan, società che gestisce la raccolta dei rifiuti nel comune di Pollutri, un'ecoisola a servizio di tutti i fruitori della Riserva.

"Il funzionamento dell'ecoisola – spiega il sindaco Nicola Mario Di Carlo - che verrà attivata a breve, è semplice: basta dotarsi della tessera sanitaria e seguire le indicazioni; sarà possibile conferire tutte le tipologie di rifiuto: organico, secco residuo, plastica e metalli, carta e cartone e vetro.

L'ecoisola – proseguono gli amministratori locali - è un ulteriore tassello per la comunità pollutrese, ringraziamo il presidente, Massimo Ranieri, il direttore tecnico, Gabriele Di Pietro e tutta la EcoLan per la disponibilità e il continuo confronto per migliorare sempre il servizio di raccolta rifiuti. I dati sulla raccolta differenziata sono davvero buoni, crediamo, con il contributo di tutti i cittadini, di implementarla sempre di più, come atto di rispetto verso l'ambiente e di salvaguardia dei nostri meravigliosi luoghi".

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi