Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


16 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 15/05

Diagnosi più facili ai pazienti pediatrici: Assoeventi dona all’ospedale un rino-laringoscopio

Raccolta fondi tra gli imprenditori. Tumini: "Chi può deve dare alla comunità"

All'ospedale di Vasto un moderno strumento per la diagnosi delle malattie di naso, orecchio e faringe.

Le imprese iscritte ad Assoeventi hanno donato un rino-laringoscopio flessibile ultrasottile all'unità operativa semplice dipartimentale di otorinolaringoiatria.

La consegna è avvenuta alla presenza dei dottori Francesca Tana (direzione medica), Guglielmo Gaggini (responsabile del reparto), Olga Leone, Grazia Pisano e Gianluca Diletti

Il rino-laringoscopio donato da Assoeventi"Questo fibroscopio è stato studiato per la diagnosi endoscopica all'interno delle cavità faringo-nasali e della laringe: le sue piccole dimensioni ne permettono l'utilizzo nei pazienti di età pediatrica", dice il presidente di Assoeventi, Gabriele Tumini.

"Consapevoli dell'importanza della diagnostica delle patologie del distretto rino-faringo-laringeo nell'età pediatrica e del ruolo strategico dell'unità operativa semplice dipartimentale di otorinolaringoiatria del presidio ospedaliero di Vasto per tutto il nostro territorio, viene ribadita la nostra volontà a donare questo fibroscopio per migliorare la diagnostica Orl nell'età pediatrica".

"Chi può, deve dare alla comunità", commenta Tumini. "Facciamo il possibile per contribuire alla salute della popolazione del nostro territorio".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi