Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Politica 15/05

"Giunta Menna scorretta: non invita opposizione ed ex sindaci alle inaugurazioni"

FdI, FI e Nuovo faro: "Campo di Vasto Marina fatto dalle precedenti amministrazioni"

Vasto Marina, campo sportivo: la cerimonia di ieriScorrettezza istituzionale. Questa è l'accusa che cinque consiglieri comunali di centrodestra rivolgono all'amministrazione Menna. A Vasto i mancati inviti alle inaugurazioni ufficiali indispettiscono Francesco Prospero e Vincenzo Suriani di Fratelli d'Italia, il forzista Guido Giangiacomo, il leader della lista civica Il Nuovo Faro, Edmondo Laudazi, e il consigliere del gruppo misto, Alessandro d'Elisa. 

"L’amministrazione Menna, alla scadenza del proprio mandato, procede nella sua campagna elettorale permanente, tagliando i nastri di una delle pochissime opere pubbliche realizzate in questi 15 anni di amministrazione di centrosinistra", è l'attacco degli esponenti della minoranza. "Quello che fa restare basiti, poi, sono le scorrettezze istituzionali di Menna & Company, che non si degnano nemmeno di invitare alle inaugurazioni una parte dei consiglieri comunali oppure le amministrazioni comunali del passato che hanno realizzato quelle opere pubbliche".

A scatenare la reazione stizzita è l'inaugurazione, a Vasto Marina, del nuovo manto in erba sintetica del campo sportivo Padre Fulgenzio Fantini. Secpndo Prospero, Suriani, Giangiacomo, Laudazi e d'Elisa, l'amministrazione di centrosinistra "butta solo fumo negli occhi dei cittadini. Speriamo almeno che il campo sportivo di Vasto Marina funzioni, al contrario di ciò che sta avvenendo con altre opere pubbliche, che stanno per essere inaugurate, con tanto di parata elettorale al seguito. Quindici anni di sprechi e decadenza conclusi da un sindaco che non si vanta delle opere pubbliche realizzate, poiché pressoché inesistenti, ma degli accatastamenti fatti".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi