Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 10/05

Target sprint, a L’Aquila ottima prova dei giovani atleti vastesi

Prima gara interregionale della stagione

Sono tornati a casa con ottimi risultati gli atleti vastesi, tesserati con il TSN Pescara, che hanno partecipato a L'Aquila alla prima gara interregionale centro-sud del Campionato nazionale di target sprint. Sta crescendo in interesse e partecipazione questa disciplina, promossa dall'Unione italiana tiro a segno, che unisce corsa e tiro a segno, sulla falsariga di quanto avviene nel biathlon.

I giovani vastesi, guidati dal preparatore Marco La Verghetta e dal tecnico Giulio Di Tullio, si sono preparati per affrontare questa stagione e puntare ad una qualificazione ai Campionati Italiani di settembre.

Nella gara che si è svolta a L'Aquila la squadra del TSN Pescara, per cui gareggiano i giovani vastesi, ha conquistato ben sette medaglie.

Nella categorie ragazze ha vinto la pescarese Francesca Presutti. Nella categoria ragazzi primo posto di Davide Di Nanno e terzo posto di Raffaele Carbone. Nella categoria juniores successo tra gli uomini per Gabriele Napoletano e tra le donne per Francesca Di Tullio. Medaglie anche nella categoria mixed team con il successo di Presutti e Di Nanno e il terzo posto di Di Tullio e Napoletano.

Saranno altre due le tappe, a fine giugno e fine luglio, che vedranno sfidarsi i giovani atleti provenienti dalle regioni del centro-sud. Poi, a settembre, i migliori parteciperanno ai campionati italiani.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi