Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Politica 05/05

Marchesani: "Gli standard dei servizi sociali sono inalterati da sette anni"

La replica

Lina Marchesani"Non è vero quanto sostiene Dina Carinci, ovvero che il servizio è stato frammentato e depauperato. Gli standard dei servizi, per ciò che attiene il Piano sociale, sono inalterati e confermati da oltre sette anni". Così l'assessora alle Politiche sociali del Comune di Vasto, Lina Marchesani, replica alle critiche del Movimento 5 Stelle, secondo cui l'organizzazione dei servizi di assistenza "risulta assolutamente non funzionale al soddisfacimento delle complesse problematiche del territorio".

"Sono passati - ribatte Marchesani - cinque mesi da quando ho risposto alla consigliera del Movimento 5 Stelle, Dina Carinci. Avevo già annunciato in quell’occasione maggiore sicurezza, e da diversi mesi è garantita una figura che svolge mansioni di vigilanza. Oltre a ciò a tutela degli utenti del Centro diurno è stata predisposta la presenza di un operatore per la igienizzazione dei locali, così come previsto dalle circolari attuative delle ordinanze del Presidente della Regione Abruzzo".

"L’intero Welfare è stato potenziato grazie al supporto di diverse figure professionali inserite tra le attività finanziate con il Fondo povertà ministeriale", afferma la titolare della delega alle Politiche sociali della Giunta Menna. "Ricordo alla consigliera Carinci che il servizio di tutela minori è stato sempre composto da due assistenti sociali ed una psicologa. Il trasferimento dell’assistente sociale specialista verso un altro ente (avvenuto quale vincitrice di concorso) è stato registrato solo a metà del mese scorso. In questa fase transitoria (circa 15 giorni) i casi di tutela sociale, sospesi, sono stati affidati ad interim al personale già in servizio e in possesso di idonea professionalità. Inoltre, trattandosi di figura di particolare rilievo e alta professionalità (assistente sociale con esperienza in materia minorile), la cooperativa che gestisce i servizi ha avviato una ricerca per l'individuazione di un adeguato profilo. La prossima settimana saranno ripristinati i livelli di assistenza necessari a coprire le esigenze del servizio di tutela minori". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi