CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


29 luglio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Ambiente 05/05

In bici per l’ambiente: passaggio a Vasto per il viaggio dell’ex pompiere Martin Hutchinson

Un viaggio che dura da anni per sensibilizzare sull’inquinamento

Da diversi anni Martin Hutchinson, ex vigile del fuoco di Manchester, sta girando il mondo in sella alla sua Recumbent Trycicle, una bici a tre ruote, con l'obiettivo di sensibilizzare quante più persone possibili sul tema dell'inquinamento ambientale. 

Il suo lungo viaggio è partito nel 2006 e, fino ad oggi, lo ha visto percorrere oltre 30mila chilometri in America Latina e oltre 20mila in Europa, documentando tante situazioni di degrado ambientale e incontrando persone, in particolare studenti, per diffondere il suo messaggio di tutela ambientale. Tanti dei luoghi segnati dall'inquinamento, in particolare dalle plastiche, sono pubblicati sul suo canale youtube attraverso cui sta documentando questo lungo viaggio.

Da un paio di anni Martin, accompagnato dal suo inseparabile cane Starsky - per formare la coppia Starsky e Hutch, come i detective del telefilm americano - è in Italia. Il viaggio a colpi di pedale nel nostro Paese è ovviamente condizionato e reso più complicato dalla pandemia ma, dopo lunghe soste al Sud - tra cambi di colore tra Regioni e tamponi - è ripartito per far rotta nuovamente verso l'Inghilterra.

Ieri pomeriggio la bici di Hutchinson è spuntata davanti alla caserma dei vigili del fuoco di via Madonna dell'Asilo, dove l'ex pompiere inglese ha salutato i suoi colleghi in servizio per poi, dopo l'immancabile foto-ricordo, riprendere la strada verso nord. Il suo viaggio continuerà nei prossimi mesi, attraversando l'Europa e poi rientrare in Gran Bretagna. Ma il suo viaggio per documentare e sensibilizzare non si fermerà. L'ex pompiere ha intenzione di continuare a viaggiare fino al 2030 raggiungendo l'Australia.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi