Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


11 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Studioware compie 15 anni e pensa al futuro: innovare oltre i confini, guardando al territorio

Dal progetto CRM Innovation al nuovo sito web, il "viaggio" dell’impresa vastese

Lo staff di StudiowareStudioware taglia il traguardo dei 15 anni di attività, una tappa importante nel percorso dell'azienda vastese che, come spiega il fondatore Renato De Ficis, “dal 2006 opera per l’innovazione digitale delle imprese”.

Una realtà trasformata naturalmente negli anni, come si legge  online da lunedì. “Abbiamo focalizzato ancora meglio i motivi per cui siamo sul mercato – afferma – con una visione d’impresa che sentiamo profondamente nostra, per altro attinente con quello che è avvenuto dopo la pandemia”.

Come nasce Studioware e quali servizi offre?

Studioware nasce come azienda di sviluppo software, oggi ci occupiamo di innovazione digitale. Nell’ambito della digitalizzazione ci occupiamo di CRM, sviluppo software e App IOS/Android e Cruscotti Aziendali, mentre per il web, ci occupiamo della realizzazione di siti, di e-commerce e di web marketing. Tutto condito con una profonda capacità di personalizzare il prodotto sulle specificità del nostro partner.

L'anno scorso, in piena pandemia, è nato il progetto CRM Innovation, un brand e una squadra dedicata allo sviluppo dei progetti CRM, ovvero tutto quello che serve per migliorare la customer experience delle imprese verso i propri clienti, aumentando la soddisfazione che il cliente percepisce quando compra un servizio o un prodotto. Siamo partner autorizzati Zoho Corp, multinazionale del CRM, questo qualifica i nostri interventi e ci consente di concentrarci sul servizio e sulle personalizzazioni.

Infine stiamo operando per la nuova norma ISO 56002 che consentirà di certificare le aziende e i loro sistemi di innovazione. 

Che scopo ha la norma ISO56002?

Quello di rendere sistematica l’innovazione in azienda, di creare le condizioni affinché innovare non sia solo il risultato dell’estro dell’imprenditore o di personale particolarmente creativo. Inutile ricordarci quanto sia utile oggi usare l’innovazione per distinguersi nei propri mercati di riferimento.

Con l’innovazione nel nostro modo naturale di fare impresa, e molti clienti che già producono innovazione, contribuiamo alla standardizzazione - attraverso l’agilità degli strumenti digitali – del loro sistema di gestione dell’innovazione.

Quali sono gli obiettivi che si pone Studioware? Quali sono la vision e la mission dell’azienda?

Credo che non solo una revisione letterale, più che di vision e mission ormai parliamo di mappa e viaggio

La mappa è quello che ci immaginiamo riguardo al nostro settore, il digitale, che non è sempre stato sinonimo di maggiore giustizia, cultura e informazione. Nella nostra mappa vediamo una sorta di conversione, un utilizzo del digitale a favore della Persona che torna ad essere centrale. Questo porta inequivocabilmente ad un vantaggio per l'impresa, grazie alle migliori condizioni in cui operano le persone,ogni giorno. 

Il viaggio invece, che desideriamo svolgere con ogni nostro cliente affinché diventi partner, è quello di diventare un'estensione della loro impresa. Miriamo a diventare corresponsabili del suo successo, decisamente fuori dallo schema cliente-fornitore. Il percorso di fiducia reciproca che occorre instaurare non è scontato, noi crediamo sia la strada migliore per fare un buon viaggio e godersi la meta.

Perchè rivolgersi a Studioware?

Siamo un'azienda che usa le tecnologie digitali per lo sviluppo dei sistemi di business. Direi che siamo utili ad imprese che, ad esempio, vogliano estendere i propri mercati, sviluppare un nuovo prodotto/servizio, migliorare il clima aziendale, aumentare il numero di clienti fidelizzati, operare con efficacia in contesti di smart working. Consiglio di rivolgersi a Studioware se il livello di esigenza è mediamente elevato, insieme alla competenza, all’attendibilità e alla responsabilità che ci si aspetta da un partner digitale.

A chi si rivolgono i servizi offerti da Studioware?

Serviamo imprese con base in Abruzzo e nel resto d’Italia che operano nel settore del manifatturiero e dei servizi. Nell'ultimo anno abbiamo aumentato i progetti svolti con partner collocati in tutto il territorio nazionale. Siamo in una fase di sviluppo, infatti cerchiamo personale specializzato.

Quali sono le caratteristiche che hanno i vostri potenziali collaboratori?

Almeno due anni di esperienza nel settore dello sviluppo di software, passione per il settore del digitale e una certa armonia con la nostra visione d’impresa. E, perché no, anche il desiderio di guadagnare un po' di più delle medie di mercato. Nell’ultimo anno e mezzo abbiamo assunto personale in smart working “strutturale” e questa è novità.

Oltre ad occuparsi di innovazione digitale, Studioware è anche l’editore del giornale online Zonalocale. In che modo si coniugano queste due realtà professionali?

Studioware garantisce il funzionamento tecnico del giornale sui vari dispositivi (smartphone, tablet e pc). Inoltre cura marketing e vendite per rendere sostenibile economicamente la testata, lasciandola libera da interessi di parte. 

Decisamente più significativo di questi due compiti è lo scopo: quello di fare un giornalismo utile per la collettività, critico e insieme costruttivo, che produca azione politica sul territorio, nell'accezione di occuparsi della polis, nel limite di ciò che può fare una testata giornalistica.

Quali obiettivi si pone Studioware per il futuro?

Vorremmo metterci in condizione di lavorare anche per clienti che siano oltre i confini nazionali. Penso che sia un elemento utile a stimolare e far crescere ulteriormente le persone che lavorano in Studioware. Uno stimolo professionale importante per chi vuole restare in un posto bello, come Vasto, ma avere una visione professionale nazionale e internazionale. Naturalmente, vogliamo continuare a operare anche per clienti vicini, rimanendo fedeli ad uno dei motivi per cui Studioware è nata: promuovere l'innovazione digitale per le imprese dei nostri territori, dove ci sentiamo appartenenti e radicati.

Contatti
https://www.studioware.it/
info@studioware.eu
Via Giulio Cesare, 98, 66054 Vasto (Ch)
Telefono: 0873/361182 (dal lunedì al venerdì, dalle 09 alle 13 e dalle 15 alle 18)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi