Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


10 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 03/05

Il risveglio delle Vespe: dal mare ai monti

La prima uscita di primavera per il Vespa club vastese

La partenza
Ieri alle 9:00 del mattino i vespisti del Vespa Club di Vasto, che conta circa 75 iscritti ed è attivo da 21 anni, si sono radunati per partire insieme alla volta di Fara San Martino.

La prima uscita dopo il periodo di lockdown è stata molto sentita e ha permesso ai vespisti di passare una mattinata insieme sotto il segno della Vespa che quest'anno compie, peraltro, 75 anni (festeggiati dalla Piaggio con un nuovo modello dedicato).

"Dopo il lungo letargo invernale e la primavera tardiva un po' bizzarra,quando le prime api si posano sulle piante in fiore,le nostre care Vespe escono dal loro alveare desiderose di macinare i km lasciati lo scorso anno per raggiungere mete lontane da casa e respirare aria nuova di paesaggi,cultura e sapori diversi.

Nella nostra splendida mattina di sole,11 persone e 10 vespe colorate,hanno raggiunto la località Fara San Martino per visitare l'abbazia all'interno delle bellissime gole che portano fino al Monte Amaro -dopo 6 ore e mezza di scarpinata ecologica- ma noi ci siamo accontentati di fermarci all'ingresso della gola per ammirare la maestosità delle rocce del gruppo della Maiella, luoghi ambiti dagli scalatori di climbing per le loro arrampicate. Abbiamo preferito tenere i piedi ben saldi sulla terra e, seguendo un sentiero erto e ciottoloso, ci siamo fermati nel punto di ristoro dove scorrono le bellissime acque verdi naturali che riforniscono diverse aziende produttrici di pasta del luogo.

Una piccola sosta per una bibita fresca all'ombra del bosco come brindisi di benvenuto a tutti i soci e poi ripartenza veloce per la via di casa per il pranzo domenicale, dopo aver percorso un totale di 120 km con arrivo alle ore 13,05.

Arrivederci alla prossima uscita tra 15 giorni, ancora più numerosi".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi