CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 agosto 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Politica 03/05

"Per salvare le imprese non bastano sfilate di coloro che hanno già avuto il potere decisionale"

Notaro (La Buona Stagione): "La soluzione va trovata nel Patto Trigno Sinello"

Alessandra Notaro (La Buona Stagione)La salvezza delle imprese locali in crisi va trovata nel Vastese. Alessandra Notaro ne è convinta: "O ci salviamo con le nostre forze o non ci salva nessuno", dice la candidata a sindaco di Vasto del polo civico La Buona Stagione. "Le visite pastorali ed elettive non hanno prodotto soluzioni, né hanno ottenuto risultati". 

Per questo afferma che la tutela dei posti di lavoro sarà la sua priorità: "Il primo giorno da eletta - annuncia - chiederò la convocazione dell'associazione dei Comuni del Patto territoriale Trigno-Sinello per riavviare la concertazione del nostro territorio". 

In queste settimane "assistiamo a grandi sfilate al capezzale delle grandi aziende locali. Tutti contrapposti nonostante a lustri alterni hanno avuto in mano il potere decisionale per fare proposte e atti concreti e risolutivi. Penso che maggiore discrezione e silenzio operativo sarebbero più opportuni al fine di evitare l'accelerazione di divisioni e ansie sociali che possono sfociare in tensioni. In realtà - conclude Alessandra Notaro - mai come in questo momento occorre rafforzare e rilanciare il vincolo comunitario creando un intreccio cooperativo e solidale fatto di azioni, intese, intenzioni, differenze e consenso".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi