CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


29 luglio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 23/04

Spaccio tra le mura domestiche, 26enne arrestata dai carabinieri

Nella perquisizione in casa i militari hanno trovato 80 grammi di cocaina

Una donna di 26 anni, B.C., domiciliata a Vasto, è stata arrestata ieri sera dai carabinieri del Norm con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, nel corso di un servizio di osservazione in prossimità dell'abitazione della donna, avevano notato "un continuo andirivieni di giovani assuntori di stupefacenti, già noti alle forze dell’ordine", spiega una nota del comandante del Norm.

Ieri sera, i militari hanno bloccato un giovane che, dopo essere entrato nell'abitazione, ne era uscito subito dopo. Nel corso del controllo i carabinieri lo hanno trovato in possesso di una dose di cocaina. Per questo sono entrati "nell’abitazione dove, in presenza della donna, si procedeva a perquisizione locale con il rinvenimento di gr.80 circa di sostanza stupefacente del tipo cocaina, un bilancino elettronico di precisione, materiale idoneo al taglio e confezionamento dello stupefacente, procedendo così all’arresto della prevenuta".

La donna è stata arrestata e portata nella Casa Circondariale di Vasto, a disposizione dell’autorità giudiziaria, Procuratore della Repubblica Giampiero Di Florio.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi