Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


14 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Furci   Cronaca 20/04

Ruba un trattore a Furci e chiede il riscatto: 28enne sansalvese arrestato per estorsione

Le indagini dei carabinieri

Foto di repertorioRuba un trattore e attrezzi per 25mila euro e chiede il riscatto al proprietario. Succede a Furci e a finire in manette è un 28enne residente a San Salvo, M.Z., sorvegliato speciale. Il giovane individuato dalle indagini dei carabinieri della stazione di Furci e del Nor di Vasto dovrà rispondere dei reati di estorsione e minacce aggravate.

"L’attività – spiegano i militari – trae origine da una denuncia presentata da un imprenditore agricolo con attività ricadente in territorio di Furci per il furto di un trattore e diversi attrezzi agricoli per un valore di oltre 25mila euro. La vittima, oltre a denunciare il furto, ha raccontato, con elevato senso civico e di giustizia, che nel corso delle ricerche da lui effettuate per risalire al materiale derubato, era venuto a contatto con un personaggio a lui noto quale gravitante nell’ambito della malavita locale. Il soggetto in questione gli prospettava la possibilità di riavere la sua merce, dietro pagamento di un compenso in denaro, in gergo conosciuto come cavallo di ritorno. Alle sue rimostranze, il personaggio (successivamente identificato e arrestato), ha preteso una somma di denaro per il solo disturbo, tempestandolo di telefonate e messaggi Whatsapp attraverso i quali non solo lo pressava per la consegna del denaro, ma minacciava ritorsioni nei suoi confronti e della propria famiglia, qualora non avesse provveduto a consegnargli il denaro da lui preteso".

I carabinieri, così. sapendo che ci sarebbe stato un incontro tra la vittima e il suo aguzzino, hanno atteso in osservazione sorprendendo il 28enne all’atto di ricevere la somma di denaro da lui  pretesa bloccandolo e arrestandolo. M.Z. è stato associato nella casa lavoro di Vasto dove si trova attualmente a disposizione dell’autorità giudiziaria, procuratore della Repubblica Giampiero Di Florio.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi