Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


18 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 19/04

La Promo Tennis pareggia con L’Aquila nell’esordio casalingo in serie C

Nel weekend sconfitte la formazione in D1 e la femminile in D1

Finisce in parità 3-3 la sfida del campionato di serie C regionale di tennis tra Promo Tennis Vasto e CT L'Aquila. È stato il Parco Muro delle Lame ad ospitare la prima sfida casalinga stagionale della squadra del presidente Giuseppe D'Alessandro, alla presenza di una buona cornice di pubblico.

I padroni di casa erano partiti bene, portandosi sul 3-1 dopo gli incontri di singolare. Falcucci ha battuto 2-1 Liberati, Ciancaglini si è imposto 2-0 su Tosti, Dell'Ospedale ha superato 2-0 Iarussi mentre Vicoli ha perso 2-0 con De Silvestri. La formazione aquilana è riuscita però a pareggiare i conti grazie ai doppi. Ciancaglini e Checchia hanno perso 2-0 con Iarussi e De Silvestri. Hanno lottato fino al tie-break, cedendo poi agli avversari, Dell'Ospedale e Falcucci cpntro Liberati e Giuliani. La Promo Tennis resta comunque imbattuta e, nel prossimo turno, proseguirà nel suo cammino verso la permanenza in serie C.

Nel weekend sono scese in campo altre due formazioni vastesi nei campionati a squadra. Le ragazze impegnate in D1 hanno perso 2-1 a Montesilvano. Dopo la situazione di parità nei singolari, grazie al punto conquistato da Di Siena, nel doppio le vastesi sono state sconfitte lasciando così il successo alle avversarie.

Sconfitti anche i ragazzi impegnati nel campionato di serie D1. Nel 3-1 finale contro il CT Atessa a mettere a segno l'unico punto di giornata è Francesco Ciancaglini con il 2-0 contro Petroniti. 

 

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi