Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


11 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 18/04

Un sabato di solidarietà: raccolti 6732 kg. di prodotti da donare a chi ha bisogno

"Ha donato anche chi vive sulla propria pelle situazioni difficili"

È stato un sabato all'insegna della solidarietà quello vissuto in molti supermercati vastesi. Ben otto i punti vendita coinvolti nella raccolta alimentare promossa dalla parrocchia e oratorio San Giovanni Bosco per sostenere le famiglie in difficoltà. Per tutta la giornata i volontari, dei gruppi associativi e non, sono stati presenti nei supermercati che hanno aderito all'iniziativa raccogliendo ciò che la generosità di tanti vastesi ha voluto donare. Alla fine della giornata sono 6732 i chili di alimenti e prodotti per l'igiene raccolti che serviranno a sostenere tante famiglie in difficoltà. Un risultato che supera quello dello scorso dicembre, quando furono raccolti 6479 kg. di prodotti [LEGGI].

"È stata una giornata ricca di emozione - raccontano i volontari -.  Una signora ci ha donato un barattolo di legumi ed uno di pomodoro, mortificata per il poco in quanto ha un figlio e la compagna del figlio che hanno perso il lavoro. Le abbiamo risposto: signora lei ha donato tantissimo, perché l'ha fatto con il cuore". Sono tante le persone che, pur vivendo situazioni di difficoltà, hanno aperto il cuore alla generosità per gli altri. "Un ragazzo che non lavora da tre mesi, ci ha detto: anche se ho perso il lavoro offro questa busta di alimenti perché altri si trovano nella mia stessa situazione".

A fine giornata c'è il "grazie a tutti i volontari, adulti, giovani e ragazzi. Grazie agli esercizi commerciali che si sono resi disponibili: Risparmio Casa, Spazio Conad Vasto, Conad via Alessandrini, Eurospar, Acqua e Sapone corso Mazzini, Conad via Alfieri, Todis, Gemmir. Grazie a chi ha acquistato per donare a chi sta soffrendo in questo periodo terribile! Grazie a chi ha dato cibo, a chi ha dato tempo, a chi ha dato sorrisi, a chi ha incoraggiato, a chi ha donato".

Sono già iniziate da oggi le consegne dei pacchi alle famiglie. Ieri sono stati donati anche dei pacchi alla Comunità Papà Giovanni XXIII San Pietro e Paolo di San Lorenzo, alla Comunità socio educativa per minori La Casa di Lele di Vasto e alla Comunità Soggiorno Proposta di Ortona diretta dai Salesiani. "Non rimaniamo indifferenti. Non viviamo una fede a metà, che riceve ma non dà, che accoglie il dono ma non si fa dono (Papa  Francesco)". 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi