Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


14 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Cupello   Attualità 16/04

Scuola e valorizzazione territoriale nell’evento interregionale sulla didattica del territorio

Domani, dalle 8.30, la diretta streaming sulla pagina Facebook del Comune di Cupello

Si terrà a Cupello, sabato 17 aprile dalle 8.30 alle 13, il primo evento interregionale della Didattica del Territorio. L'incontro, in diretta streaming sulla pagina Facebook del Comune di Cupello, vedrà la partecipazione dell'assessore regionale all'Istruzione Pietro Quaresimale, e dell'onorevole Rossano Sasso, Sottosegretario di Stato al Miur. L'evento è patrocinato dal Consiglio della Regione Abruzzo.

Presenzieranno i dirigenti scolastici delle scuole presentatrici delle ricerche sperimentali di Didattica del territorio: Lucia Vitiello (Istituto Omnicomprensivo del Fortore, in provincia di Campobasso), Ilaria Lecci (Istituto Comprensivo Colli a Volturno, in provincia di Isernia), Carmen Di Odoardo (Istituto Comprensivo Giulianova 1, in provincia di Teramo), Sandra Di Gregorio (Istituto Comprensivo Spataro – Paolucci Vasto, in provincia di Chieti), Concetta Delle Donne (Nuova Direzione Didattica di Vasto, in provincia di Chieti), Vincenzo Parente (Istituto Comprensivo Rodari di San Salvo, in provincia di Chieti) e Cristina Eusebi (Istituto Comprensivo Monteodorisio – Cupello, in provincia di Chieti).

"L'evento – si legge nel comunicato stampa di presentazione - segue una serie di iniziative, promosse e coordinate da Orazio Di Stefano, che in questi anni sono state svolte per la diffusione della Didattica del Territorio, che in molte scuole dell'Abruzzo e del Molise è diventata oggetto di studio interdisciplinare a partire dalla scuola primaria. Il testo scolastico di Maria Paola Zaino Didattica del territorio, che consente di tracciare una vera e propria carta d'identità dei luoghi, conoscerne gli aspetti caratterizzanti ed evolutivi, è stato presentato nel 2019 a Roma nella sala polifunzionale della presidenza del Consiglio dei Ministri ed è stato adottato da 16 Istituti, che hanno compreso come proprio la scuola abbia un ruolo centrale nello studio e valorizzazione del territorio, il quale racchiude in sé la storia naturale, la cultura delle genti che lo hanno popolato, l'influenza reciproca tra gli elementi naturali e umani, l'arte, la nascita e lo sviluppo delle comunità, la tutela delle risorse locali, le ricerche sulle tradizioni, gli eventi storici, i progressi e regressi economico-sociali, il vissuto popolare. I bambini e ragazzi hanno avuto la possibilità di studiare il proprio territorio, mediante questa nuova disciplina. In tal modo hanno rafforzato la propria identità e sviluppato conoscenze e competenze, riscoprendo la cittadinanza attiva, in una sempre più ampia rete di condivisioni e interscambi tra scuole, enti, associazioni ed esperti".

Il programma della giornata:
 
Ore 8.30: Introduzione della professoressa Maria Paola Zaino - autrice di Didattica del territorio (da remoto);
Ore 8.50: Saluti istituzionali (in presenza) del presidente del consiglio comunale di Cupello, Filippo D' Angelo e della dirigente scolastica Cristina Eusebi 

Presentazione lavori: 
Ore 9.00: Primaria di Cupello sul carciofo;
Ore 9.15: Primaria "Rodari" di San Salvo sulla tradizione di San Vitale;
Ore 9.30: Primaria Nuova Direzione Didattica di Vasto sulle tradizioni legate alla gastronomia dolciaria e marinara vastese;
Ore 10.00: Primaria di Colli al Volturno sulle tradizioni di Sant'Antonio e Secondaria di Cerro al Volturno sull'incastellamento; 
Ore 10.30: Primaria e Secondaria dell’ Istituto Omnicomprensivo del Fortore su tradizioni e zone Sic locali;
Ore 11.00: Secondaria (musicale) di Giulianova 1 sui luoghi della musica, con relativa esibizione musicale;
Ore 11.30: Primaria Spataro di Vasto su territorio, emigrazione e prodotti topici;

Conclusioni: 
Ore 11.55: Orazio Di Stefano, Direttore Laboratorio in Sociologia della formazione scolastica (in presenza);
Dalle ore 12.00: onorevole Rossano Sasso, Sottosegretario di Stato al Miur (da remoto); 
Graziana Di Florio, sindaca di Cupello (in presenza); Lorenzo Sospiri, presidente del Consiglio regionale d'Abruzzo (da remoto); Giuliana Chioli, assessora comunale all'Istruzione (in presenza); Pietro Quaresimale, assessore regionale all' Istruzione (in presenza); Manuele Marcovecchio, consigliere Regione Abruzzo (in presenza). 

Modera: Filippo Sammartino - studente Liceo Classico Vasto.

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi