CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


11 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Ambiente 13/04

Referendum sulla caccia, "Ora rispetto per tutti gli animali" deposita i quesiti in Cassazione

Le scelte

Anna Rita Carugno (in basso a destra) insieme ad altri attivisti di Ora rispetto per tutti gli animali davanti al palazzo della Corte di cassazioneAbolire la caccia. Il movimento Ora rispetto per tutti gli animali lo chiede attraverso una proposta di referendum. C'era anche Anna Rita Carugno, candidata sindaca a Vasto, nel gruppetto di attivisti che hanno depositato i quesiti referendari in Corte di cassazione.

"Il referendum sulla caccia consegna ai cittadini il compito di decidere e non soltanto orientare il Parlamento in materia di diritti animali", afferma il presidente del movimento, Giancarlo De Salvo, che chiede "la modifica della legge 157 del 1992 e l'abrogazione dell'articolo 842 del codice civile" e rivolge "un richiamo senza precedenti verso la compattezza del mondo animalista" per produrre quello che definisce "un cambiamento epocale".

"I referendum costituiscono una grande opportunità, una possibilità concreta e condivisa con i cittadini, per cambiare definitivamente in meglio, per invertire la rotta che in questi anni ha portato al deterioramento dell'ambiente, al peggioramento della vita degli animali".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi