Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


15 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 09/04

948 persone vaccinate al PalaBCC nel primo giorno di apertura

Altre 96 in ospedale, domani apre il palazzetto dello sport di San Salvo

Oltre mille persone vaccinate oggi a Vasto nel primo giorno di apertura della PalaBCC. 948 dosi sono state inoculate nella struttura di via Conti Ricci, mentre altre 96 all'ospedale "San Pio".

Supera dunque anche le aspettative della Asl Lanciano Vasto Chieti la prima giornata di vaccinazione (ancora dedicata agli over 80 e alle categorie fragili): l'azienda sanitaria aveva previsto circa 700 somministrazioni.
Le prime file si sono registrate già all'apertura (non è mancata qualche polemica social per l'attesa all'esterno), ma il resto della giornata – dopo l'avvio della macchina organizzativa – è proseguito senza grossi intoppi. Il consigliere regionale Pietro Smargiassi ha suggerito di adottare alcuni accorgimenti a riguardo [LEGGI].

Il primo cittadino di Vasto, Francesco Menna, ringrazia medici ospedalieri, infermieri, personale Asl, volontari locali e di ManiuniteperPadova, protezione civile, Croce Rossa, polizia locale e dipendenti comunali "e tutti coloro che hanno lavorato senza sosta dalle 08.30 alle 20.30 – e aggiunge – Il primo risultato è stato raggiunto, sono state inoculate oltre 1000 dosi. Questa prima giornata é stata importante per capire cosa bisogna migliorare. Rinnovo ad ogni modo l'appello  a rispettare gli appuntamenti. Bisogna evitare di arrivare in largo anticipo e si raccomanda di portare il modulo già compilato. Si prosegue anche domani per l'intera giornata".

Domani aprirà il centro vaccinale nel palazzetto dello sport di San Salvo Marina che dovrebbe portare a compimento, secondo le stime della Asl, 300 somministrazioni giornaliere. La speranza è che non ci siano imprevisti nell'approvvigionamento delle dosi. Il presidente Marco Marsilio ha affermato che con questo ritmo sarà possibile completare la vaccinazione di massa prima di settembre [LEGGI].

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi