CHIUDI [X]
 
Vasto   Politica 06/04

L’opposizione contro Elio Baccalà: "Sia revocato da presidente del consiglio comunale"

"Tenuta nascosta per 6 mesi una delibera di richiamo della Corte dei Conti"

Una proposta di revoca del presidente del consiglio comunale di Vasto Elio Baccalà. L'hanno presentata i consiglieri comunali di opposizione Alessandro d’Elisa (Gruppo Misto), Dina Carinci (M5S), Marco Gallo (M5S), Guido Giangiacomo (FI), Edmondo Laudazi (Il Nuovo Faro), Vincenzo Suriani (FdI), Francesco Prospero (FdI), Alessandra Cappa (Lega) e Davide D’Alessandro (Lega), dopo l'ultimo consiglio comunale in cui "è accaduto qualcosa di una gravità inaudita".

I consiglieri di minoranza denunciano che "una delibera di richiamo della Corte dei Conti nei confronti del nostro Comune è stata portata a conoscenza, dei consiglieri comunali e dei cittadini di Vasto, con 6 mesi di ritardo, nonostante gli uffici, il Sindaco e il Presidente del Consiglio Comunale l'avessero ricevuta fin dal 27 di ottobre.

Si è in questo modo scientemente tenuto nascosto al Consiglio e alla Città tutta, omettendo anche l’obbligatoria pubblicazione sul sito istituzionale dell’ente, l’ennesimo campanello d’allarme sulla tenuta dei conti pubblici del Comune, inficiando votazioni importanti che ci sono state negli ultimi 6 mesi, dai debiti fuori bilancio, al voto sul conto consuntivo".

Per i sette consiglieri comunali "il principale responsabile di questo comportamento omissivo e non trasparente è il Presidente del Consiglio Baccalà, cui spettava il compito di trasmettere sei mesi fa la delibera della Corte dei Conti. Per questo come forze di opposizione abbiamo presentato immediata Proposta di Revoca del Presidente del Consiglio, in modo unitario di fronte a una così grave violazione dei doveri di informazione dei consiglieri e del Consiglio tutto".

Nel corso del mandato dell'amministrazione Menna i consiglieri di opposizione hanno già, in più occasioni, manifestato la loro contrarietà per la gestione del consiglio comunale. Elio Baccalà è il terzo presidente in cinque anni del consiglio comunale di Vasto, eletto nel febbraio 2020. Anche per i due predecessori di Baccalà, Giuseppe Forte e Mauro Del Piano, erano state presentate mozioni di sfiducia, trovando però la maggioranza schierata nel difendere il presidente di turno. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi