Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

A Casalbordino risuonano le note del Miserere di Selecchy: rinnovata la tradizione del Venerdì Santo

Funzione in diretta streaming e processione senza corteo di fedeli

L'emergenza sanitaria, che per il secondo anno consecutivo limita le celebrazioni eucaristiche della Settimana Santa, non ha fermato la tradizione del Venerdì Santo a Casalbordino.

Rito storico che si è rinnovato ieri sera nella Chiesa del Santissimo Salvatore, con la celebrazione della messa del Venerdì Santo, trasmessa, grazie ai ragazzi del servizio civile, in diretta streaming sulla pagina Facebook del Comune di Casalbordino. Sempre nel rispetto delle disposizioni anti Covid, si è tenuta anche la processione del Venerdì Santo: dalle ore 20, le automobili con le statue tradizionali hanno percorso le strade della città, ma senza cortei di fedeli al seguito.

Al termine della processione, in Chiesa, le note del Miserere di Selecchy e Addio per Sempre, eseguiti dall'Orchestra del Venerdì Santo, coordinata da Giuliano Di Rito, responsabile dell'associazione culturale la Famiglia Casalese, con la fattiva collaborazione dei Deputati della Settimana Santa, della Protezione Civile e della Croce Rossa locale.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi