Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


10 aprile 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 02/04

"Sporcarsi le mani" per la propria città: volontari rimetteranno a nuovo la pista di pattinaggio

L’iniziativa di Rigenera Vasto

Vasto. La pista di pattinaggio della villa comunaleVolontari chiedono al Comune di Vasto l'autorizzazione a rimettere a nuovo la pista di pattinaggio della villa comunale.

L'iniziativa è di Rigenera Vasto, "organizzazione di volontariato dedita al recupero ed alla valorizzazione del tessuto urbano", si legge nella richiesta scritta che il presidente, Augusto Delle Donne, ha presentato all'amministrazione dopo i colloqui con l'assessore al Patrimonio, Luigi Marcello.

Il responsabile del sodalizio, "in un'ottica di collaborazione tra cittadini, libere associazioni ed amministrazione locale, seguendo il principio di sussidiarietà tutelato e riconosciuto dalla Costituzione all'articolo 118", chiede "formalmente di provvedere al recupero parziale della rotonda/pista di pattinaggio ed annessi servizi igienici dismessi, siti all'interno della villa comunale di Vasto nel pieno rispetto delle norma anti Covid", è scritto nella lettera.

Augusto Delle Donne (Rigenera Vasto)Di lavoro ce n'è, perché le strutture "versano in uno stato di degrado pressoché assoluto. Infatti le loro superfici presentano scritte, imbrattamenti e disegni che deturpano completamente il loro aspetto. A tal riguardo, l'intervento che proponiamo vedrà il ripristino di una colorazione omogenea ed uniforme delle superfici, al fine di restituire ad esse certamente un aspetto più decoroso". 

L'intervento - "Innanzitutto ripuliremo il muro e le ringhiere e poi, con l'aiuto di chi ha più dimestichezza col disegno, andremo a realizzare delle immagini che siano adatte al contesto", spiega a Zonalocale Augusto Delle Donne, che spera in un'ampia partecipazione: "Sicuramente noi saremo una decina, però l'auspicio è che vengano coinvolte più persone possibili. La finalità di questo annuncio è di coinvolgere le famiglie con bambini e, un sabato o una domenica mattina, lavorare tutti insieme per sporcarci le mani". 

Guarda le foto

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi