Lanciano   Attualità 31/03

Intensificati i controlli sul trasporto degli animali vivi in vista della Pasqua

Multa a un autotrasportatore per il mancato rispetto delle ore di riposo

Intensificazione dei controlli sul trasporto degli animali vivi da parte della polizia stradale di Chieti in vista della Pasqua e del maggior commercio di agnelli. 

Al controllo hanno preso parte gli agenti di Chieti e di Lanciano unitamente ai veterinari del servizio Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche della Asl Lanciano Vasto Chieti, che hanno ispezionato una decina di automezzi  – in transito sulla A14 e in particolar modo al casello di Lanciano – usati per il trasporto nazionale e internazionale di equidi, suini avicoli e, in questo periodo, in particolar modo agnelli destinati al macello. 

I controlli hanno riguardato l’idoneità degli animali al trasporto, i requisiti dei mezzi, le pratiche di trasporto, la documentazione anche di tipo sanitaria che i conducenti devono avere al seguito, nonché anche il rispetto dei tempi di guida e di riposo al fine di garantire maggiori livelli di sicurezza stradale.

Su quest'ultimo aspetto è stata riscontrata l'unica violazione: a un autista italiano che trasportava un carico di  oltre 300 agnelli, dalla Romania alla Basilicata e Calabria, è stata contestata una violazione relativa alla normativa europea sui tempi di riposo. Gli agenti hanno accertato che l’autista aveva osservato solo 5 ore di riposo rispetto alle 9 prescritte; il conducente è stato pertanto sanzionato con un verbale di oltre 400 euro e 10 punti decurtati dalla patente.
I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi

         
         

        Chiudi
        Chiudi