Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


10 aprile 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 29/03

Vasto, 36 casi di Covid-19 in 24 ore, 112 da lunedì scorso. Menna: "Rischiamo la zona rossa"

Mai così tanti contagiati in un solo giorno. "Domani tavolo prefettizio"

Trentasei casi di Covid-19 in 24 ore a Vasto, 112 in totale da lunedì scorso a oggi. Curva del contagio in rapida crescita in città nel giro di una settimana. Mai tanti contagiati in un solo giorno.

Sedici i guariti, una nuova quarantena.

Il sindaco, Francesco Menna, lancia un appello alla cittadinanza: "Un dato che non si era mai registrato prima d'ora" e ricorda "che la pandemia non è finita, quindi c'è necessità di responsabilità". "L'appello è soprattutto ai giovani: so che è difficile, soprattutto alla loro età, rimanere a casa e rispettare queste regole, ma bisogna farlo per i genitori, per i nonni, per i propri parenti". "Se i numeri dovessero far registrare un aumento esponenziale, rischieremmo, come alcune città abruzzesi, la zona rossa. Non sarà così, perché sono convinto che in questi giorni la situazione tornerà alla normalità. Domani avremo anche un tavolo prefettizio in cui parleremo anche di questa vicenda". "Io ho visto i video di quello che è successo domenica, con le forze dell'ordine siamo tutti impegnati affinché la salute sia un bene prezioso e per uscire da questa situazione c'è bisogno della collaborazione di tutti".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi