Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


12 aprile 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 25/03

Vaccinazione, Menna: "Basta con le tristi polemiche elettorali. Mani unite per Vasto"

La replica

Francesco Menna"La guerra che dobbiamo vincere merita unità e non polemiche sterili".

Così il sindaco di Vasto, Francesco Menna, replica alle critiche di che "dimostrano, ancora una volta, di preferire l'inutile strada della contrapposizione politica, piuttosto che unire le forze per far fronte ad una sfida immensa, che proprio grazie al servizio gratuito del mondo dell'associazionismo e del volontariato cittadino, potremo superare".

"Proprio ieri, come Comune, abbiamo promosso un incontro molto fruttuoso grazie al quale si è concretizzata la collaborazione fattiva di questa importante e vitale rete della generosità che, dopo l'esperienza dello screening di massa, affiancherà il team sanitario gestito dalla Asl nella realizzazione di un'efficace e capillare campagna vaccinale. Alla dottoressa Anna Suriani, che ringrazio per lo spirito di servizio che dimostra da mesi, va il compito di coordinare tutte le realtà che sceglieranno di partecipare. Tutte, nessuna esclusa. Mani unite per Vasto metterà in connessione, infatti, tutte le esperienze positive che si sono sviluppate in questo territorio e, tra esse, anche quelle dell'associazione padovana, a cui nei giorni scorsi ho espresso la mia gratitudine per quanto fatto e faranno per questa comunità e, al contempo, rappresentato la necessità di includere la meravigliosa compagine di volontari vastesi nello sforzo che sarà messo in campo".

"Fin dall’inizio dell’emergenza pandemica - ha concluso Menna - ho asserito che da questa guerra non si esce da soli, né tantomeno escludendo chi sceglie di mettere cuore e mani a servizio degli altri. Siamo tutti proiettati a raggiungere l’unico obiettivo comune, che è la sconfitta di questo virus e il ritorno alla normalità: per questo occorre che soprattutto chi si trova a ricoprire incarichi pubblici non si perda dietro polemiche dal triste sapore elettorale, ma cooperi, per quanto possibile, alla migliore riuscita di un processo delicato ed inclusivo".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi