CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


13 aprile 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Politica 13/03

Contributo della Engineering 2k: "Giusto utilizzarli per rendere bello e accogliente il lungomare"

Magnacca e Spadano replicano alle critiche di Cordisco

"Riteniamo che il Comune di San Salvo non abbia competenza per intervenire sulle infrastrutture della zona industriale, e riteniamo altresì che il nostro lungomare costituisca un valore imprescindibile per una città che vuole crescere anche sotto l’aspetto turistico. Crediamo che i sansalvesi e i turisti che vengono a soggiornare a San Salvo meritano di essere accolti su un lungomare più gradevole, accattivante e in linea con i tempi". Il sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca, e il presidente del consiglio comunale, Eugenio Spadano, rispondono così a Gianni Cordisco, segretario regionale del Pd e componente del cda Arap che aveva criticato la scelta fatta dall'amministrazione di utilizzare i fondi erogati dalla Engineering 2k [LEGGI].

La società che sta costruendo il nuovo polo logistico nella zona dell'ex autoporto, ha stanziato una cospicua somma, 2,4 milioni di euro, al Comune di San Salvo. Contributi che, secondo Cordisco, sarebbe stato più giusto utilizzare per la zona industriale.

"Ringraziamo Engineering 2K e lavoriamo per abbellire e rendere più accogliente il nostro lungomare - dicono Magnacca e Spadano -. Ringraziamo comunque anche il dott. Cordisco e condividiamo il suo suggerimento per la manutenzione e l’implementazione della nostra zona industriale. Infatti gli comunichiamo che già da qualche mese abbiamo chiesto, e reiterata la richiesta, alla Regione Abruzzo e all’ARAP, della  quale egli è amministratore, di destinare l’importo di 3.700.000 euro, introitati dalla stessa ARAP, per investimenti sulla nostra zona industriale (reti fognarie, illuminazione, strade, asfalti etc.).

Saremmo molto grati al dott. Cordisco se, nella sua veste di amministratore dell’Arap si facesse parte attiva per raggiungere l’obiettivo che ci ha suggerito, destinando le risorse, che riteniamo appartenenti a San Salvo, introitate in seguito alla vendita dell’autoporto, a beneficio della nostra zona industriale".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi