CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


13 aprile 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

"Rumori insopportabili quando passano i treni, aspettiamo da anni le barriere fonoassorbenti"

La protesta

Vasto. Treno sulla ferrovia adriaticaHanno comprato casa a Vasto Marina, vicino alla ferrovia, sperando nell'installazione delle barriere fonoassorbenti, "ma nulla è successo". 

Ora i residenti esigono un po' di quiete. "Da svariati anni, si parla di creare delle barriere antirumore, ma ad oggi non è ancora successo nulla, solo promesse e impegno non rispettati, afferma Luigi Catignano, che dice di volersi fare "portavoce di tutti i proprietari di appartamenti di Vasto Marina che costeggiano la ferrovia". 

Poi racconta: "Il 4 aprile 2018 dei dipendenti dell'Arta (Agenzia regionale per la tutela dell'ambiente, n.d.r.) installano, sulla veranda del mio appartamento, delle attrezzature per verificare l'intensità del rumore provocato dal transito di vari treni". Dai rilevamenti sarebbe emerso "un eccessivo inquinamento acustico", afferma Catignano. Intanto "la situazione è peggiorata: infatti il traffico ferroviario è aumentato, soprattutto i treni merci che causano un rumore assordante, e la situazione è diventata invivibile. E un'altra situazione critica è il transito di treni che trasportano cisterne di materiale infiammabile, che possono essere pericolosi". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi