CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


10 aprile 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 27/02

Screening di massa, oggi a Vasto tamponi rapidi dalle 8.30 alle 19.30

Gli esami al PalaBCC, palestra ex Salesiani e auditorium San Francesco

Oggi, sabato 27 febbraio, dalle 8.30 alle 19.30, saranno operative tre sedi per effettuare gratuitamente il tampone rapido: il PalaBCC di via dei Conti Ricci, la palestra ex Salesiani in via Santa Caterina da Siena e l'auditorium dell'Istituto San Francesco di Vasto Marina. Nella palestra ex Salesiani sarà riservata una corsia preferenziale per gli studenti. 

Non possono fare il tampone:
Persone che hanno sintomi che indichino un’infezione da Covid-19;
Persone attualmente in malattia per qualsiasi altro motivo;
Persone in stato di isolamento per test positivo negli ultimi tre mesi;
Persone attualmente in quarantena o in isolamento fiduciario;
Persone che hanno già prenotato l’esecuzione di un tampone molecolare;
Persone che eseguono regolarmente il test per motivi professionali;
Minori sotto i 6 anni;
Persone ricoverate nelle strutture sanitarie e socio-sanitarie comprese le case di riposo pubbliche e private.

Sarà necessario presentare la tessera sanitaria, un documento di identità e il modello di adesione [SCARICA]. È  obbligatorio indossare la mascherina. I minorenni dovranno essere accompagnati.

Il responso del tampone si otterrà dopo circa 20 minuti.
Chi risulterà positivo, dovrà poi fare il tempone molecolare alla postazione driver in Via don Milani vicino al PalaBCC

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi