Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


19 aprile 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Con gli incontri di "Meno monouso", alla scoperta di tutela ambientale e alternative all’usa e getta

L’evento di Gas Oltre Confine, in diretta Facebook il 28 febbraio alle 17

Si intitola "Meno monouso – Una scelta possibile per la tutela della salute e dell'ambiente", il ciclo di incontri organizzato dai Gruppi di Acquisto Solidale, Gas Oltre Confine, Gas Vasto e AnxaGas di Lanciano. L'evento intende "promuovere pratiche quotidiane sostenibili e alternative possibili all'usa e getta".

Il primo incontro, che si terrà domenica 28 febbraio alle 17, con la partecipazione de "La Bottega degli Incanti aps", sarà dedicato al "mondo dei pannolini lavabili, dalle diverse tipologie alla loro gestione quotidiana". Interverranno Valeria Zara che parlerà dell'impatto ambientale, economico e sanitario dei pannolini usa e getta, Michela Tommasetti e Simona de Francesco che illustreranno le varie tipologie di lavabili e il loro corretto utilizzo e Simona Contucci, sindaca di Montenero di Bisaccia, che parlerà degli incentivi elargiti alle famiglie che scelgono i lavabili come politica amministrativa di riduzione dei rifiuti.

"La preferenza delle realtà lavabili - affermano gli organizzatori - è in primo luogo una scelta d'amore ma anche una scelta ecologica, economica ed amica della nostra salute". L'evento è gratuito e aperto a tutti e sarà possibile seguire la diretta sulla pagina Facebook del GAS Oltre Confine.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi