Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 aprile 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cultura 24/02

Arriva "In...Chiostro", concorso letterario della Pro Loco per gli studenti delle scuole superiori

Sarà possibile presentare i lavori entro il 10 aprile

(Immagine di repertorio)Sospesi tra Dad, ritorni in classe e incertezze, gli studenti degli Istituti Superiori di Vasto da oggi potranno dare un calcio alla noia e cimentarsi con una straordinaria opportunità: un concorso letterario, a tema libero o ispirato alla pandemia e ai cambiamenti che hanno inevitabilmente interessato la vita di ognuno di noi.

È dedicato, infatti, proprio a tutti gli studenti degli Istituti secondari superiori della città, "In…Chiostro", concorso organizzato dalla Pro Loco "Città del Vasto" Aps. I partecipanti che rispetteranno le regole previste dal bando otterranno un credito formativo di 30 ore per i licei e 60 per gli istituti tecnici, relativi ai PCTO (percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento n.d.r). Per partecipare è necessario inviare entro il 10 aprile, attraverso il proprio Istituto Scolastico di riferimento, un testo inedito di minimo 10 pagine e massimo 15, in formato Word. Per maggiori informazioni e per visionare il regolamento è possibile rivolgersi al proprio Istituto o scrivere a prolocovasto@gmail.com.

Entro il 30 giugno, una Giuria composta da personalità del mondo della ricerca, della comunicazione, dell'editoria, della cultura e degli eventi comunicherà i nomi dei vincitori. I primi 3 classificati saranno premiati con la pubblicazione delle loro opere e la presentazione dei loro lavori nell'ambito dell'evento estivo "Libri al Chiostro", che si svolgerà nelle modalità previste dallo sviluppo delle normative anti-Covid.

"Vista la situazione attuale – ha dichiarato il presidente Mercurio Saraceni - che sta interessando tutti da vicino, abbiamo deciso di istituire questo concorso per dare un segnale di movimento e di energia ai ragazzi. Ci auguriamo che le scuole colgano questa bella opportunità e coinvolgano gli studenti appassionati di scrittura e tutti i ragazzi che hanno voglia di cimentarsi con questa iniziativa a partecipare numerosi".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi