CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


19 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 23/02

Niente C Gold, la Vasto Basket parteciperà con altre 9 società alla Coppa del Centenario

A maggio si tornerà sul parquet

Niente campionato di serie C Gold per la Ge.Vi. Vasto Basket che, insieme ad altre nove società, parteciperà tra maggio e giugno alla Coppa del Centenario.

Ieri sera, nel corso di una riunione organizzativa, è stata sancita ufficialmente l'organizzazione della manifestazione di C Gold ideata per celebrare i 100 anni di nascita della Federazione Italiana Pallacanestro. Sono dieci le società abruzzesi, umbre e marchigiane che hanno deciso di non partecipare al campionato federale - che quindi vedrà solo 6 formazioni al via per giocarsi la promozione in B - ma che ugualmente hanno il desiderio di tornare sul parquet. 

Nella Coppa del Centenario ci saranno Falconara, Osimo, San Benedetto del Tronto, Valdiceppo Perugia, Todi,  Assisi, Foligno, Magic Chieti, Vasto Basket e Nuovo Basket Aquilano.

"La coppa, nell’auspicio che migliorino le situazioni sanitarie connesse ai fenomeni epidemiologici in corso nelle regioni coinvolte, si svolgerà nelle domeniche di maggio e giugno, con una giornata finale conclusiva in località da assegnare, che coinvolgerà tutte le 10 società in una vera e propria festa del basket, anche con manifestazioni collaterali, per l’assegnazione del Titolo", spiega una nota della società biancorossa.

Le 10 società partecipanti, "che hanno inteso da parte loro, nel rispetto delle libere scelte di ognuno, di preferire questa opzione a maggior tutela della salute dei propri tesserati e delle loro famiglie, hanno ringraziato i Presidenti dei Comitati Regionali Marche, Umbria e Abruzzo che hanno concesso a tutte le 16 società di C Gold di poter liberamente esprimere la propria preferenza: la partecipazione al campionato (in cui scenderanno in campo 6 società abbinate con 5 del Lazio per giocarsi un posto nella prossima Serie B) o alla Coppa, dando in questo modo, verificati i numeri dei club, appuntamento a tutte per la partenza nella stagione 2021/2022, in quello che tutti auspicano possa essere un torneo giocato insieme in una situazione di maggiore tranquillità e migliore tutela per la salute degli atleti".

Ora la Vasto Basket, che nel 2021 festeggia i suoi 50 anni di attività, dovrà programmare le tappe di avvicinamento all'appuntamento di inizio maggio. Con tutta probabilità coach Sandro Di Salvatore potrà contare su un roster in cui avranno grande spazio i giocatori senior vastesi e i talenti del settore giovanile per riprendere confidenza con delle gare ufficiali che mancano da un anno.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi