CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


19 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Personaggi 22/02

Nuovo incarico per il vastese Valerio D’Adamo: sarà dirigente alla Digos di Siena

Dal 2019 a oggi è stato in servizio a Rimini

Nuovo incarico per il vastese Valerio D'Adamo, commissario di Polizia di Stato, alla questura di Siena. D'Adamo andrà a ricoprire il delicato incarico di Dirigente la Divisione Investigazioni Generali e Operazioni Speciali (DIGOS) della Questura di Siena. Dall'aprile 2019, dopo aver completato il corso per funzionari alla Scuola superiore di Polizia di Roma, D'Adamo è stato dirigente l’Ufficio Personale, l’Ufficio Tecnico Logistico e l’Ufficio Amministrativo Contabile della Questura di Rimini.

"Il Questore, unitamente ai colleghi e tutto il personale della Questura di Rimini, salutano con affetto e riconoscenza una persona che si è contraddistinta per la sua preparazione, disponibilità, correttezza e non poche doti umane - si legge nella nota della Questura -. Oltre ad aver effettuato con professionalità numerosi servizi di controllo del territorio e di ordine pubblico, ha supportato il Questore nell’organizzazione e gestione del trasferimento della Questura di Rimini dalla precedente sede all’attuale in Piazzale Bornaccini. A lui vanno i ringraziamenti e le congratulazioni per il nuovo incarico che andrà a ricoprire".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi