Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


2 marzo 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 20/02

Pensilina senza vetri, 79enne inciampa sulla barra orizzontale e finisce in ospedale

Caduta in via San Rocco, donna soccorsa da passanti e 118: operata

Vasto. Via San Rocco: la pensilina dove è inciampata la donna

La pensilina senza vetro trova su un marciapiede stretto. Una passante transita sotto la tettoia, ma non si accorge di una barra di ferro. Incespica e finisce in ospedale. Una brutta esperienza, quella vissuta da una settantanovenne di Vasto, ricoverata da tre giorni al San Pio da Pietrelcina.

Il 17 febbraio la donna stava camminando in via San Rocco, quando è passata sotto una pensilina priva delle vetrate. La pensionata è inciampata sulla barra metallica orizzontale, che si trova a una trentina di centimetri da terra ed è parte dell'intelaiatura che dovrebbe sorreggere il vetro laterale, ed è rovinata a terra.

A lanciare l'allarme sono stati un carabiniere, che in quel momento non era in servizio, e una ragazza. Subito hanno prestato alla malcapitata i primi soccorsi, poi in ambulanza la donna è stata trasportata all'ospedale San Pio da Pietrelcina di Vasto, dove i medici del reparto di ortopedia l'hanno operata oggi per ricomporle le fratture.

In via San Rocco e nel vicino quartiere San Paolo rimangono ancora pensiline vecchie di quarant'anni, alcune sono anche pericolose [LEGGI]. Sarebbe ora di sostituirle. 

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi