Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


26 luglio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 18/02

Snow volley, i vastesi del Team Ita pronti per lo European Tour in Austria

Dopo un anno di stop ripartono le competizioni europee

Amorosi, Di Risio e SassoDopo un anno di stop forzato, a causa della pandemia, riprende l'attività dello snow volley. Sarà Wagrain, in Austria, ad ospitare le due tappe in calendario dello European Tour 2021. Una competizione blindata, con rigidi protocolli anti-Covid, per provare a far ripartire questa disciplina la cui costante ascesa è stata rallentata dall'emergenza sanitaria. 

Sulla neve austriaca ci saranno i vastesi del Team Ita, Giorgio Amorosi, Massimo Di Risio e Antonio Sasso che, con l'ingresso in squadra del milanese Federico Geromin, proveranno a confermarsi ad alti livelli. La squadra azzurra parte dal secondo posto nel ranking europeo e dal terzo in quello mondiale. Con tante incognite sul futuro delle competizioni - ad oggi, in Europa, ci sono in calendario le due tappe Austriache del 19-21 e 26-28 febbraio - gli atleti del Team Ita affronteranno al meglio gli appuntamenti previsti.

Dopo tanto allenamento sulla spiaggia di Vasto Marina, lo scorso weekend Amorosi, Di Risio e Sasso hanno avuto modo anche di tornare ad assaggiare la neve. Sono stati infatti a Campo Di Giove, dove neve e i -6 gradi di temperatura hanno permesso loro di adattarsi nuovamente, dopo tanto tempo, alle condizioni che troveranno in Austria.

Sono 16 le formazioni, in rappresentanza di 13 nazioni, che si affronteranno a partire da domani a Wagrain.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi