CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


2 marzo 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 15/02

Furti nei garage della riviera. "I ladri arrivano dalla pista ciclabile"

Raid notturno in una serie di garage. I malviventi banchettano in una casa

Vasto Marina. I residenti della riviera chiedono controlli sulla pista ciclabileHanno forzato le porte dei garage e banchettato in un appartamento. Cercavano vino, conserve e alimenti i ladri entrati in azione stanotte sulla riviera di Vasto. Secondo i residenti, sono arrivati dalla pista ciclabile. 

Nel mirino degli ignoti è finito un condominio di contrada San Tommaso, nella parte meridionale della marina. "Sono entrati in diverse cantine", racconta M.D.V., 66 anni. "Nella mia, hanno rubato 20 bottiglie di vino, in altre anche attrezzature per il mare. Ma credo che mirassero soprattutto a olio e conserve. In una casa si sono addirittura fermati a bivaccare. Un inquilino li ha anche visti, ma sono subito scappati".

I raid nella zona non sono una novità. "Già lo scorso anno - ricorda - erano entrati nel mio appartamento e avevano preso il televisore, il trapano e altre cose. Quello che mi chiedo è come possano andare in giro indisturbati nonostante il coprifuoco dalle 22 alle 5. Servono più controlli per strada, ma soprattutto sulla pista ciclabile perché, anche se è stata attivata l'illuminazione, non ci sentiamo per niente tranquilli. Non solo. Oltre al pericolo furti, c'è anche quello legato alla costante presenza dei cinghiali: non c'è un giorno in cui non ne vediamo qualcuno vicino ai palazzi".

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi