Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 07/02

Screening, 98 casi in 13 comuni della provincia di Chieti. I numeri

A Vasto e Palmoli 14 casi, nessuno a Fossacesia e Casalbordino

22.03 - Il bollettino del Comune di Vasto: 8 casi di Covid-19 (806 dall'inizio della pandemia, 147 gli attualmente positivi), 4 guariti (642 da marzo a oggi), 7 nuove quarantene e 11 ultimate (388 le persone attualmente in quarantena). "I casi positivi riscontrati dallo screening - precisa l'amministrazione - non sono riportati nel report, poiché bisognerà attendere l'esito del tampone molecolare".

19.48 - Sono 98 i casi di Covid-19 riscontrati nei 13 comuni della provincia di Chieti in cui si è svolto lo screening. 

Questi i numeri, aggiornati alle ore 19, relativi alla giornata di oggi, diffusi dalla Asl:

Casalbordino 509 tamponi (0 positivi)

Chieti 5.400 tamponi (31 positivi)

Civitella Messer Raimondo 175 tamponi (0 positivi)

Fossacesia 523 tamponi (0 positivi)

Lanciano 3.439 tamponi (20 positivi)

Lentella 159 tamponi (0 positivi)

Monteodorisio 366 tamponi (1 positivo)

Palmoli 217 tamponi (14 positivi)

Roccamontepiano 571 tamponi (1 positivo)

Roccascalegna 346 tamponi (1 positivo)

Tollo 629 tamponi (3 positivi)

Torrevecchia Teatina 819 tamponi (13 positivi)

Vasto 3.470 tamponi (14 positivi)

L'azienda sanitaria conferma che "qualche ritardo è stato registrato solo nella comunicazione via sms dei risultati negativi, perché le persone risultate positive hanno ricevuto una telefonata tempestiva con invito a sottoporsi a controllo attraverso il tampone molecolare tradizionale".

I test proseguono "nei Comuni a più alto rischio epidemiologico. Da lunedì si riparte nelle sedi precedentemente utilizzate sia a Francavilla, con quattro linee di attività, che a San Giovanni Teatino, con due linee. Da martedì sarà la volta di Chieti, dove resterà attiva la postazione
presso l’Uccp di via Valignani, nell’ex Santissima Annunziata, con tre linee di attività. Sempre nella giornata di martedì saranno eseguiti altri 100 tamponi molecolari a Gessopalena".

La giornata

Ore 20 - A Casalbordino 1049 tamponi, tutti negativi. Lo comunica il sindaco, Filippo Marinucci, che ringrazia "tutti gli operatori sanitari, la Protezione civile, la Croce rossa, i dottori Bucciarelli, Trono, Tascone e D'Aurizio e la polizia locale, che a titolo gratuito hanno fatto sì che tutto si sia svolto con grande professionalità".

Ore 19 - A Lentella 308 tamponi, tutti negativi, in due giorni. A Vasto anche l'arcivescovo, Bruno Forte, si è sottoposto al test. 

Ore 15 - Sono 7 i casi di Covid-19 riscontrati oggi. 

Ore 13.50 - Sono stati 1070 i tamponi eseguiti dalle 8.30 alle 13 di oggi a Vasto: 480 nel palasport, 250 nel palazzetto ex salesiani, 200 nell'auditorium San Paolo e 140 nell'Istituto San Francesco. Lo comunica il municipio. 

Ore 11.50 - "Informiamo la cittadinanza che la piattaforma della Asl oggi opera regolarmente, pertanto tutti coloro che si sottoporranno volontariamente al tampone rapido gratuito, riceveranno un messaggio con l'esito negativo o positivo del test. Le persone che avranno esito positivo del tampone, entro un’ora dall’esecuzione del test, riceveranno oltre al messaggio anche una telefonata dalla Asl, che provvederà ad avviarli al drive-in per poter effettuare il tampone molecolare". A comunicarlo è il Comune di Vasto.

C'è anche il numero verde della Asl, in caso non si ricevano comunicazioni.

Ore 10.10 - Nel giro di un'ora e mezza, sono stati diagnosticati altri 6 casi di Covid-19. "Invito i cittadini a fare il tampone, in modo da consentire la diagnosi dei casi asintomatici e contenere così la diffusione del virus", è l'appello del sindaco, Francesco Menna.

Riaprono le postazioni - Seconda giornata di screening di massa a Vasto e in altri Comuni della provincia. Da questa mattina alle 8.30 è possibile sottoporsi gratuitamente a tampone rapido a Chieti, Lanciano, Casalbordino, Civitella Messer Raimondo, Fossacesia, Lentella, Monteodorisio, Palmoli, Roccamontepiano, Roccascalegna, Tollo, Torrevecchia e Vasto.

Nella prima giornata, ieri, sabato 6 febbraio, sono stati 2241 i cittadini che hanno raggiunto le quattro sedi, PalaBCC, Palestra ex Salesiani, Auditorium San Paolo e Auditorium San Francesco a Vasto Marina per sottoporsi a tampone. Sei le persone risultate positive. Ci sono state delle criticità legate ai sistemi informatici, come era accaduto nello scorso weekend in altre località della provincia. Per questo è stato necessario provvedere a delle modifiche nella gestione dello screening.

"Informiamo la cittadinanza che tutti coloro che si sottoporranno volontariamente al tampone rapido gratuito, saranno registrati regolarmente - spiega il Comune di Vasto -.  Solo coloro che avranno esito positivo del tampone, entro un’ora dall’esecuzione del test, riceveranno un messaggio e saranno chiamati dalla Asl, che provvederà ad avviarli al drive-in  per poter effettuare il tampone molecolare". Questa mattina è operativo anche il drive-through in via don Lorenzo Milani.

"Ieri, nel primo giorno dello screening, la  piattaforma della Asl, in molti Comuni insieme a Vasto, ha avuto diversi problemi e i messaggi che avrebbero dovuto comunicare l’esito positivo o negativo dei tamponi non sono stati ricevuti da tutti. Pertanto da oggi si procederà ad informare solo coloro che risulteranno positivi. Nessun messaggio sarà ricevuto da chi ha avuto esito negativo del tampone".

Il sindaco Francesco Menna, in apertura della seconda giornata di test, ha voluto "ringraziare i volontari sanitari e non sanitari che donano giornate intere gratuitamente e le parrocchie che hanno messo a disposizione i plessi. Invito a fare lo screening per il nostro bene e per il bene della nostra città".

LE REGOLE PER PARTECIPARE
I cittadini dovranno recarsi muniti di carta d'identità, tessera sanitaria e modulo di adesione compilato [SCARICA]. Sarà da consegnare agli operatori solo al seconda pagina del modulo. Chi avesse difficoltà nella compilazione troverà il modulo sul posto. 

Potranno partecipare allo screening tutti i cittadini con più di 6 anni (i minori di 18 anni dovranno essere accompagnati dai genitori).

NON potrà partecipare: 
- Chi ha sintomi che indichino una infezione Covid-19
- Chi è attualmente in malattia per qualsiasi altro motivo
- Chi è risultato positivo negli ultimi tre mesi
- Chi ha già prenotato l'esecuzione di un tampone molecolare
- I minori di 6 anni
- Chi è ricoverato in una struttura sanitaria
- Operatori sanitari che sono sottoposti a screening della ASL

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi