Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


11 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lavori alla provinciale Lanciano-Fossacesia per 260mila euro

Sistemazione del piano viabile ammalorato e nuova segnaletica

Sono partiti lunedì scorso i lavori sulla S.P. 217 “ex SS. 524 Lanciano – Fossacesia” lunga circa km 11+500 per un importo complessivo 258.742,75 euro.

Gli interventi riguardano di sistemazione del piano viabile ammalorato con fornitura e posa in opera di conglomerati bituminosi e successiva segnaletica orizzontale che integrano i lavori già precedentemente eseguiti sulla stessa arteria con altro finanziamento. I lavori sono sostenuti da fondi del Masterplan predisposti dalla giunta regionale D’Alfonso nel 2017 con delibera 565/2017.

I Lavori previsti interessano diversi tratti che da Lanciano portano a Fossacesia. Il tratto più lungo e ammalorato si riferisce al territorio di Santa Maria Imbaro. I lavori si aggiungono agli interventi già effettuati lo scorso anno e restituiranno un’arteria stradale, particolarmente frequentata, riasfaltata e messa sicurezza.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 


Chiudi
Chiudi