Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Cronaca 02/02

33enne evade dai domiciliari a San Salvo e viene arrestato nuovamente in Molise

Il giovane fermato in territorio di Sesto Campano

Evade dagli arresti domiciliari, viene ripreso e riportato ai domiciliari (in attesa di giudizio). Protagonista della breve fuga è stato ieri un 33enne di San Salvo che si trovava agli arresti domiciliari dove stava scontando una pena detentiva emessa dalla Tribunale di Sorveglianza dell’Aquila. L'uomo aveva fatto perdere le proprie tracce. 

Ieri pomeriggio, il 33enne è stato fermato dai carabinieri della compagnia di Venafro in territorio di Sesto Campano (Is) a bordo di un'automobile mentre percorreva la SS 85. Le verifiche eseguite dai militari hanno permesso di accertare che si trattava di due pregiudicati abruzzesi, uno dei quali, appunto, risultava evaso dalla propria abitazione sansalvese.

Il giovane è stato quindi dichiarato in arresto per evasione e, su disposizione del Pm della Procura della Repubblica del Tribunale di Isernia, sottoposto alla nuova misura degli arresti domiciliari nella propria abitazione in attesa del giudizio per direttissima.

Entrambi i soggetti, inoltre sono stati anche contravvenzionati per la violazione del divieto di spostamento tra regioni per la somma di 373,33 euro ciascuno. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi