Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Musica 01/02

Far all the love di Giulio Rossi: "collaborazione e amicizia nel segno della musica"

Brano registrato da musicisti in Germania, Usa e Francia. Il video girato in Abruzzo

Le note di For all the love hanno viaggiato praticamente per tutto il mondo prima di diventare un brano da ascoltare e poi un videoclip da guardare. Giulio Rossi, ricercatore con la passione per la musica [L'INTERVISTA], ha scritto la canzone insieme a sua moglie Chiara Di Croce l'anno scorso. Poi è partito una sorta di lungo viaggio virtuale che ha coinvolto musicisti in giro per il mondo. "Io ho registrato le chitarre e le voci qui in Germania, così come il basso e le seconde voci di Roland Schneider". Dagli Stati Uniti sono arrivate le tracce del quartetto d'archi, inciso dal violinista russo Oleg Bezuglov, e le parti di pianoforte e organo di Thomson Knoles. Infine, dalla Francia, è arrivata la batteria di Zamm Kenoby. "Tutte le parti - spiega il musicista vastese che vive e lavora in Germania - sono state mixate nell'Amps Factory Studios di Friburgo". 

Ad impreziosire il progetto c'è il videoclip "girato in Abruzzo dal mio amico Mattia PaoneSiamo molto contenti e ci siamo divertiti molto nel fare questa cosa che ha richiesto la collaborazione di molte persone, con cui alla fine abbiamo anche stretto dei legami di amicizia".

Guarda il video

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi