CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


2 marzo 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cultura 29/01

Gli studenti del 5° B del Mattioli presentano "Il caos creativo in Pirandello"

Una originale trasposizione di Sei personaggi in cerca d’autore

La situazione pandemica attuale ha messo soprattutto le giovani menti in difficoltà ma non è bastato a fermare la loro creatività. È ciò che si evince dai lavori che sono stati da loro realizzati in maniera insolita e sicuramente nuova, per la Settimana della scienza 2021 del Polo liceale “Raffaele Mattioli”, che quest’anno ha come tema il “caos”, in greco antico Χάος.

Tra i diversi lavori in cui si sono impegnati i ragazzi, abbiamo anche una rappresentazione teatrale abbastanza “alternativa” ma non per questo banale, anzi, totalmente il contrario. La rappresentazione in questione è dei ragazzi della classe VB del Liceo Scientifico tradizionale che, grazie all’aiuto della loro professoressa di letteratura italiana Alessandra  Del Borrello, ha voluto unire tutti i talenti, come la danza, la musica e la recitazione, in un unico video, inscenando uno dei drammi più famosi del celebre Luigi Pirandello: Sei personaggi in cerca d’autore.

Mentre una compagnia di attori sta facendo le prove per una commedia, sei personaggi irrompono sul palcoscenico dichiarando di essere stati rifiutati dall’autore che li aveva creati. Allora iniziano a narrare la loro triste vicenda al Capocomico, che in questa rappresentazione è molto vicino alla nostra terra, nella speranza che questo decida poi di prendere il posto dell’autore per fissarli definitivamente in una forma stabile, capace di resistere allo scorrere del tempo. 

La vicenda è un paradigma della paradossale condizione della creazione artistica: il dramma dei personaggi è quello di sentirsi vivi, ma di non potersi sottrarre alla propria condizione. È anche un dramma fatto di lacrime e dolori: una serie di lutti familiari e un colpo di pistola esplode all’improvviso, a interrompere il gioco di specchi.

Finzione? Realtà?

Certamente dopo aver visto il video non capirete cosa è reale e cosa no, ma proverete un gran senso di caos.

Studenti del 5° B
Polo liceale Mattioli - Vasto

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi