Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


2 marzo 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 24/01

Gli rubano l’auto mentre sta lavorando nel suo negozio, ladri in azione in via dei Conti Ricci

Sparita l’auto di Carlo Boschetti già vittima di un tentato furto lo scorso anno

La Fiat 500 Abarth rubata ieri pomeriggioFurto d'auto in via dei Conti Ricci a Vasto nel pomeriggio di ieri. Vittima dello spiacevole episodio Carlo Boschetti, titolare dell'ottica della zona. L'uomo ha parcheggiato l'auto, una Fiat 500 Abarth bianca, di fronte al negozio intorno alle 16.30, ed è poi andato a lavorare. Una volta chiuse le saracinesche, alle 19.30, l’amara scoperta: la macchina era sparita.

"Ho parcheggiato come sempre l'auto di fronte al negozio – racconta – il furto è avvenuto mentre lavoravo, probabilmente nel tardo pomeriggio. Mi sono accorto di quanto era successo solo quando ho chiuso il negozio e ho visto che la macchina non c'era più. Ho contattato la polizia per denunciare il furto, l'auto purtroppo non è stata ancora ritrovata".

Zona che non è nuova ad episodi del genere. Lo stesso Boschetti, l'anno scorso, è stato vittima di un altro furto d'auto, in quel caso sventato. "Anche l'anno scorso mi hanno rubato l'auto davanti al negozio. In quell'occasione, però, mi sono accorto che qualcuno stava cercando di aprire la macchina, sono uscito dal negozio e ho rincorso il ladro che si era messo al volante e stava scappando con l'auto. A quel punto ha lasciato la macchina poco più avanti ed è fuggito a piedi".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi