CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


26 febbraio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 23/01

Tennistavolo, trasferta partenopea per l’esordio delle pongiste vastesi in A2

Il 24 gennaio le atlete sfideranno le compagini di Casamassima e Roma

Nuova sfida per le pongiste della Tennistavolo Vasto. Domenica mattina, le giocatrici partiranno alla volta di Napoli per affrontare nei due incontri previsti le prime due delle 6 compagini impegnate nel girone D del campionato femminile di A2.

Tutti incontri impegnativi per la neopromossa squadra histoniense che nel frattempo si è rafforzata con l'acquisto dell'esperta venticinquenne Claudia Carassia e della diciottenne moldava Ecaterina Mardari che si uniscono al già collaudato terzetto delle "3C" Ciferni-Cerritelli-Comparelli. "Claudia Carassia è già qui da circa una settimana e si sta allenando con le nostre atlete locali, Ecaterina Mardari ci ha raggiunto venerdì per unirsi al quintetto che proverà a conquistarsi la permanenza in serie A2", afferma il direttore tecnico dell'associazione vastese, Paolo Caserta.

L'inizio del campionato, ritardato causa Covid, e precedentemente previsto per ottobre 2020, ha ricevuto dal Coni e dalla Fitet l'ok per la partenza e conseguentemente è stata riprogrammata la data relativa al Concentramento di Vasto che, inizialmente previsto per il 29 novembre, è stato spostato al 14 febbraio. L'impossibilità di ospitare il pubblico per quella data non toglie certo rilievo e risalto all'importante appuntamento che offre lustro alla città che entra così di diritto nella geografia pongistica nazionale per risultati ed impegno.

"Le nostre velleità - dichiara Stefano Comparelli, presidente del sodalizio nostrano Tennistavolo Vasto - per quest'anno si fermano alla 'salvezza', condizione necessaria per programmare un campionato di vertice per il prossimo anno. Le avversarie sono forti ed agguerrite con presenze di giocatrici straniere in quasi tutte compagini ed il fatto che nel nostro Girone nessuna della partecipanti abbia pensato di ritirarsi, cosa invece avvenuta negli altri gironi, dimostra la voglia di non mollare delle squadre impegnate nonostante le gravose prescrizioni anti covid che influiscono pesantemente sia organizzativamente che economicamente sullo svolgimento del Campionato. Noi ci siamo e faremo la nostra parte, chiediamo vicinanza alla cittadinanza ed alle istituzioni perché è un'occasione che non vogliamo perdere e che non vogliamo che Vasto perda nonostante tutto. Se un segnale di rinascita e di ripartenza deve pervenire, anche noi abbiamo il dovere di dare questo segnale non mollando". 

Il 24 gennaio, alle 11.00, le abruzzesi incontreranno la già conosciuta compagine del Casamassima rinforzata dall'arrivo di una nazionale nigeriana entrata stabilmente ad arricchire il terzetto pugliese formato dalle sorelle Leogrande e dalla giovanissima Marina Misceo. Alle 14.00 sarà invece la volta dello confronto con le romane dell'Eureka anche questa compagine già conosciuta nel Campionato di serie B e comunque rinforzatasi con l'arrivo della forte Monia Franchi.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       

      Chiudi
      Chiudi