Vasto   Attualità 23/01

Covid-19, altri quattro contagi in quattro istituti superiori di Vasto

Stamattina sanificazione di due plessi. Positivo un operatore sociale

La sanificazione di stamattina

AGGIORNAMENTO 18.30 - Un operatore di una delle cooperative che gestiscono i Servizi sociali di Vasto è risultato positivo al Covid-19. In accordo con la Asl sono state attivate tutte le procedure. Lunedì prossimo tutti gli operatori effettueranno il tampone e si procederà alla sanificazione della struttura.  

LA SITUAZIONE NELLE SCUOLE - Altri quattro casi di positività al Covid-19 nelle scuole di Vasto. Dopo la notizia di stamattina riguardante la "Rossetti" e la "Ritucci-Chinni", sono stati comunicati altri contagi (uno per scuola) negli istituti "Mattioli", "Pantini-Pudente", "Palizzi" e "Mattei".

"L'applicazione dei protocolli e l’egregio lavoro dei dirigenti scolastici, oltre che le corrette condotte precauzionali degli studenti – spiega l'assessore alle Politiche scolastiche Anna Bosco – hanno permesso di definire un confinamento dei contatti stretti. La Asl ha pertanto stabilito la quarantena domiciliare attiva solo per due classi. Lunedì prossimo in tutte le scuole le lezioni riprenderanno regolarmente". 

Per quanto riguarda le positività riguardanti le altre due scuole, questa mattina sono stati completati gli interventi straordinari di sanificazione nella scuola media "G. Rossetti" e nell’oratorio salesiano che ospita le classi della scuola "Ritucci-Chinni". Non è stato necessario chiudere i plessi perché nella giornata del sabato non sono previste lezioni.

"Comprendiamo – continuano Bosco e il sindaco Francesco Menna – come le notizie diffuse dall’amministrazione abbiano provocato un po' di allarme tra le famiglie e vogliamo rassicurare che la situazione è sotto controllo, che l’interlocuzione con la Asl e con le direzioni scolastiche è costante e continua. Nello spirito di completa trasparenza e sempre nel rispetto della privacy dei cittadini interessati, l’amministrazione sta condividendo i dati reali relativi alle scuole. Bisogna precisare che i due studenti risultati positivi alla 'Ritucci-Chinni' e alla 'Rossetti' non frequentano le rispettive scuole già da molti giorni per cui non è stato necessario procedere con la quarantena per gli altri alunni. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi