Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


7 marzo 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

È morto l’imprenditore sansalvese Vitale Raspa

Un altro grave lutto in città

Un altro grave lutto colpisce la città di San Salvo. È morto questa sera Vitale Raspa, noto imprenditore, che era stato ricoverato a Chieti dopo l'aggravamento delle sue condizioni. Sessantasei anni, l'uomo era stato contagiato dal Covid-19. 

Era noto per la storica attività di famiglia nel campo del commercio: iniziata in via dello Stadio con un negozio di alimentari e proseguita con i vari supermercati in città. Vitale Raspa era il titolare del punto vendita Gm Raspa di via degli Oleandri. 

La notizia ha colpito duramente la comunità sansalvese che solo questo pomeriggio ha salutato Nicola D'Addario, altro imprenditore scomparso a causa del virus a 64 anni, deceduto sempre nell'ospedale chietino. 

In queste ore si stanno moltiplicando i messaggi di cordoglio e di vicinanza alla famiglia: tutti ricordano Raspa come un uomo affabile, onesto e sempre disponibile.

"La mia città è ferita. Colpita al cuore. Ci mancherete, pilastri", sono le parole a caldo del sindaco Tiziana Magnacca.
"Ciao Vitale – è il saluto commosso dell'architetto Agostino Monteferrante che con Raspa ha condiviso il restyiling del punto vendita – ti abbiamo voluto bene. Abbiamo voluto bene ad un gentiluomo. Mancherai a tutti noi, mancherai alla nostra città".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi