CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


26 febbraio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Politica 17/01

Menna e Marchesani: "Niente premi, sono stipendi dovuti per legge". Fdi: "Bonus a quattro zeri"

Stipendi dei dirigenti, il sindaco: "La destra predica bene e razzola male"

Francesco MennaLe critiche di Fratelli d’Italia sono “impregnate di populismo”. I veri sprechi, secondo Francesco Menna, sono quelli della Regione. Dopo le polemiche sui bonus ai dirigenti [LEGGI], il sindaco di Vasto contrattacca.  

 “I Comuni di Pescara, dell’Aquila guidati da Fratelli d’Italia e tanti altri fanno ciò che il Comune di Vasto deve fare ogni mese: erogare gli stipendi e i relativi benefici”. E sposta il tiro sul governo regionale, accusandolo di sperperi e parlando di una proposta di finanziamento “di un milione di euro per una scuola di cucina, mentre la ristorazione abruzzese e vastese è in affanno”.

Quelli che il Comune pagherà non sono “premi, ma solo stipendi calcolati in base alle vigenti norme di legge”, puntualizza Lina Marchesani, assessora al Personale. La relazione sulle performance “è un atto obbligatorio” per valutare “il grado di raggiungimento degli obiettivi programmati e viene validata dal nucleo di valutazione, che è un organismo esterno indipendente non politico e non politicizzato”. Ad oggi, “è prematuro stimarne la consistenza”. Il Comune di Vasto rientra “nella fascia degli enti virtuosi”, perché nel 2019 la spesa per il personale è stata pari al 22% delle entrate correnti, al di sotto della soglia massima del 27%.

Per i consiglieri comunali di Fdi, Vincenzo Suriani e Francesco Prospero, “nulla di dovuto, tutto voluto, calcolato e cercato di occultare, facendo votare la delibera nella Giunta del 31 dicembre” per erogare “bonus, a tre o quattro zeri, a poche figure dirigenziali" mentre "i vastesi soffrono la pandemia e le casse comunali, gestite dallo stesso Menna in veste di assessore al Bilancio, piangono miseria e sono al limite del crack. Se la piglia con la Regione, il populista Menna, dando quotidianamente e coscientemente i numeri a lotto”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       

      Chiudi
      Chiudi